Dacia Sandero 1.4 GPL

Pubblicato il 13 marzo 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
1
Posizione di guida
4
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
5
Motore
4
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
1
Tenuta strada
4
Media:
3.9166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
Dopo la disavventura della precedente auto, comprata usata, che mi ha dato un mare di problemi nonostante appartenesse alla categoria medio/alta, ho deciso di volere un mezzo economico, a GPL, spazioso, pratico e senza troppi optional poiché troppo facilmente hanno bisogno d'onerosa manutenzione o addirittura di sostituzioni. Ho optato per questo marchio appena lanciato nel mercato Italiano, dopo aver sentito il parere di proprietari della Logan Mcv entusiasti dell'acquisto poiché il mezzo non richiede grandi spese di manutenzione neppure a 150.000 km! Certo io ho un pò esagerato con il limitare gli accessori, ma d'accordo con mia moglie abbiamo convenuto che per la maggiore usiamo l'auto in città, l'aria condizionata non possiamo accenderla perché fa male alle figlie, il servosterzo sulla precedente auto ci fece rischiare un'incidente grave perché difettato e a sterzata completa si spengeva l'auto. Il modello base non si può avere con autoradio, per me non è un problema poiché è da quando avevo 15 anni che le monto per hobby ai parenti e amici. Quando l'ho provata poi, a differenza di molti mezzi più costosi provati, ho notato che nonostante la mia corpulenza, peso ben 116 kg., ci stavo comodo, anzi per raggiungere meglio il volante ho potuto tenere il sedile a metà binario! La seduta è da pascià anche per chi è di robusta corpuratura. Inoltre non ci sono interferenze dei gomiti con sportello o delle gambe con la plancia. In sintesi mi sono sentito subito a mio agio. La prova andò benissimo per i motivi sotto elencati ed allora l'ho comprata.
Gli interni
Le plastiche sono ok! I sedili, invece, hanno stoffa economica, potendo tornare indietro prenderei a 200 euro gli airbag laterali così vengono montati quelli di migliore qualità. Sui sedili del modello base non è montata la copertura della spugna dei sedili, quindi se uno passa sotto la mano si sente la spugna. Di accessori non ce ne sono, non c'è neppure lo specchietto di cortesia per il passeggero! L'auto ha predisposizione autoradio anche per la versione base.
Alla guida
L'auto è molto comoda, ha frizione morbidissima, cambio preciso e motore adeguato. L'assenza del servosterzo si sente a malapena nei parcheggi, comunque io da fermo sterzo con una mano! Ho fatto viaggi di 6 ore con solo 1 breve sosta e sono arrivato riposato a destinazione!
La comprerei o ricomprerei?
Sicuramente la ricomprerei, anzi avessi abbastanza liquidità lo avrei già fatto per mia moglie! Mi ha veramente stupito e con un mezzo così si è sicuri di non passare inosservati! Quando mi fermo a fare GPL spesso la gente mi chiede informazioni, una volta addirittura un proprietario di una BMW abbastanza recente con scritto "VENDESI" mi ha detto che la vende per la disperazione a causa della manutenzione piuttosto onerosa e frequente e mi ha fatto un sacco di domande sulla mia auto! A lavoro poi, mi pigliano tutti in giro, scherzosamente è ovvio, ma sono un tipo molto timido ed altrimenti sarebbe stata dura attaccar bottone, invece così c'è sempre l'argomento giusto per farsi due risate!!!
Dacia Sandero 1.4 GPL
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
1
1
0
VOTO MEDIO
2,5
2.5
2


Aggiungi un commento
Ritratto di Nicola LA GROTTERIA
13 giugno 2010 - 15:58
Sono d'accordo in tutto con Paolo. Complimenti. Fa piacere sapere che c'e' ancora gente con i piedi per terra,che non e' ossesionata dalla voglia di apparire e tiene ai valori veri della vita. Poi che forse ha sbagliato a non prendere la Sandero con qualche accessorio in piu' lo ha gia' detto anche lui. Quindi non capisco tutte le critiche dei vari sapientoni che in effetti non sono altro che dei conformisti che vengono sistematicamente spennati in cambio di effimere apparenze. L'ESP certo puo' essere importante ma vorrei chiedere anche a "Al Volante": e' solo la Sandero (che almeno e' low cost) a non averlo ?
Ritratto di MASSIMO69
13 giugno 2010 - 16:43
la sua scelta di economia però come ho già detto in precedenza non condivido il fatto di pensare che il clima faccia male ai suoi bimbi, secondo me fa più male tenere giù i finestrini, ma ripeto la scelta è e deve rimanere personale dato che ognuno di noi è libero di pensarla come vuole io in questo caso esprimo solo un parere e do un consiglio che lascia il tempo che trova.
Ritratto di Federico Micali
13 giugno 2010 - 16:31
I miei complimenti a Paolo.pg, sia per la scelta saggia che per le molte risposte educate alle moltissime critiche meno "sottili"... Credo che l'arte dell'arrangiarsi pur di risparmiare qualcosa sia rara. Condivido le scelte, anche se per quanto riguarda il clima forse io non ci avrei rinunciato, ma ripeto, l'arte dell'arrangiarsi (a tutto, ma proprio tutto) è di pochi... Complimenti!
Ritratto di Mirko88
14 luglio 2010 - 13:26
montano tutte vecchi motori renoult... per quando abbia molto da ridire sulla qualità di molte auto francesi devo pure ammettere che i motori vecchi sono collaudati e ricollaudati più volte... questo dovrebbe garantire al motore della sendero il nome che davo alla mia vecchia fiat uno (deceduta poco più di un'anno fa solo dopo 19 anni di gloria:)) di OSSO DURO! Auguro a paolo che il tempo glielo confermi!
Ritratto di RENAULT
22 luglio 2010 - 21:23
vecchi motori?non mi risulta...il duster monta l'ultimissimo motore 1.5Dci da 110cv!
Ritratto di Mirko88
24 luglio 2010 - 12:15
se fosse vero porterebbe il marchio Dacia al livello del marchio Renault... o viceversa...
Ritratto di DesmoGugu
23 agosto 2010 - 22:26
Anke se ciò proviene da 1 semplice ed anonimo utente del web (indi cn ben poca, se nn nulla, importanza nella Sua vita) Sappia ke La stimo molto..auguro ogni bene a Lei ed alla Sua famiglia!! =]
Ritratto di hecham abduh
1 settembre 2010 - 14:31
che schifo di linea che ha però......cmq l'affidabilità è notevole e ognuno è libero di scegliersi qll ke vuole
Ritratto di Paolo-pg
15 novembre 2010 - 22:04
Bé, in effetti la linea non è il massimo della vita! Sicuramente è molto più bella l'Alfaromeo Mito o meglio la Giulietta è quello il design che più gradisco ma la scelta è stata dettata più dal portafoglio!!!!
Ritratto di Costantinus
1 settembre 2010 - 15:10
...anche se costa 16.000 €
Pagine
listino
Le Dacia
  • Dacia Duster
    Dacia Duster
    da € 12.600 a € 21.650
  • Dacia Logan MCV Stepway
    Dacia Logan MCV Stepway
    da € 14.900 a € 15.700
  • Dacia Logan MCV
    Dacia Logan MCV
    da € 9.100 a € 14.050
  • Dacia Sandero Stepway
    Dacia Sandero Stepway
    da € 12.600 a € 13.950
  • Dacia Dokker Stepway
    Dacia Dokker Stepway
    da € 16.450 a € 16.450

LE DACIA PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE DACIA

  • Tutta nuova la Dacia Sandero ha sempre un costo allettante, ma aggiunge di serie dispositivi come la frenata automatica d’emergenza. Vispo il 1.0 a benzina, poco pronto il cambio CVT. Qui per saperne di più.

  • Nel video la prova della Dacia Duster. Abbiamo scelto la versione 1.5 dCi con 109 CV (ne esiste anche una con 90 CV) dotata del cambio manuale e della trazione integrale 4x4.

  • Di primo acchito, la Dacia Duster non cambia molto con questa terza serie, ma in realtà le novità sono tante.