Ferrari 430 F430

Pubblicato il 16 ottobre 2013

Listino prezzi Ferrari 430 non disponibile

Ritratto di marco_89
alVolante di una
Fiat Punto Evo 1.4 Multiair 16v 105 CV Sport 3p S&S
Ferrari 430
Qualità prezzo
0
Dotazione
0
Posizione di guida
5
Cruscotto
2
Visibilità
3
Confort
3
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
3.25
Perché l'ho comprata o provata
Dunque, perchè l'ho provata? Innanzitutto devo ribngraziare la mia ragazza, che mi ha fatto uno splendido regalo. Un pacchetto "wonderbox-brividi in pista" grazie al quale ho potuto effettuare questa meravigliosa esperienza. Location: motodromo di Castelletto di Branduzzo (PV), scelto per comodità non certo per le caratteristiche (anche se bene o male gli altri erano simili) Vettura: Ferrari F430
Gli interni
Faccio una premessa, anche relativamente alle stelline assegnate: ho provato l'auto per 2 giri totalizzando circa 4 minuti di guida, dei quali 2 utili a realizzare che non stessi sognando! Non aspettatevi lunghe descrizioni sugli interni e le stelline assegnate sono in funzione del breve utilizzo. Aperta la portirera ho intravisto l'istruttore seduto quasi a terra, così, con non poca fatica devo ammetterlo, mi sono infossato sul sedile di guida (in pelle nera), il quale, credetemi, è a filo asfalto. Presentazioni conl'istruttore fatte, mi accingo alla regolazione del sedile e noto che è elettrica: molto comoda e devo dire anche precisa. Posizione di guida azzeccata (pedali alla giusta distanza e braccia con il giusto angolo), pronto a partire.
Alla guida
Il motore era gia in moto per cui non ho avuto l'onore di accendere il V8, quindi, freno premuto e paddle di destra ingaggiato e si parte. Il circuito misura circa 1,8 km ed è molto tecnico, con pochi rettifili e diverse curve non semplici da impostare. Alla partenza, per quanto mi sia sforzato di dossare il gas l'accelerazione è stata brutale e accompagnata da un urlo del motore (che si trova dietro la nostra schiena!), così subito inserita la 2^ marcia, mi accorgo che gli inserimenti sono rapidi, ma non da F1; un accenno di 3^ e poi via subito la prima curva...che dire, la macchina trasmette un feeling assoluto, sembra l'auto guidata tutti i giorni e non mette mai in difficoltà (tenendo anche conto dell'utilizzo molto tranquillo rispetto alle potenzialità). Ad ogni uscita di curva il desiderio è quello di accellerare e sentire la progressione interminabile del V8. Purtroppo la pista non lo permette: non ho mai stacato gli occhi dalla pista, ma presumo di aver raggiunto al massimo i 150 km/h nelle accelerazioni fino alla terza marcia. Che dire, l'auto è impostata, solida, incredibilmente larga e piantatata a terra. Ad ogni accelerazione viene spontaneo inserire con violenza la marcia successiva e sentirne il colpo con cui ti attacca al sedile...emozionante davvero! Purtroppo non ho elementi per descrivere maggiormente l'auto, poiché ciò che mi sono rimaste sono solo emozioni, difficili da trasmettere scrivendo una prova.
La comprerei o ricomprerei?
Che domanda! La comprerei assolutamente ma non sto a dilungarmi sui soliti ed inutili discorsi sul perché non possa permettermela. Non posso e basta, purtroppo! Non per fare l'esperto, ma credo che la 458 regali emozioni ancora più forti, ovviamente il loro habitat sono le piste "serie".
Ferrari 430 F430
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
15
2
1
0
4
VOTO MEDIO
4,1
4.09091
22
Aggiungi un commento
Ritratto di IloveDR
21 ottobre 2013 - 11:58
4
l'ha definita una Ferrari con il sorriso da ebete, ma guidare questa Ferrari è...beato te!!!
Ritratto di Gianluca chieti
30 giugno 2014 - 13:35
2
Mi ricordo la prima lezione di fisica che diceva (anni fa)" non esiste uno strumento per misurare la bellezza " ... Jeremy ha i suoi gusti e se non gli piace è un problema suo ... Poi se vedi la puntata dove prova f430 egli rimane stupito e dice che è bellissima . In una puntata james aveva un f430 e Jeremy gliela invidiava... Ovviamente vicino alla 458 sfigura in fatto di prestazioni ma come estetica io preferisco la 430. Quindi la parola di Jeremy non è la parola di Dio sono solo sue opinioni
Ritratto di marco_89
21 ottobre 2013 - 14:53
devo dire che non amo l'humore tipicamente inglese del presentatore. Che dire, per un professionista non è assolutamente un'auto da guidare ed apprezzare, col sorriso da ebete...per noi comuni mortali...che dire...hai detto bene: è stata una fortuna!
Ritratto di Rikolas
21 ottobre 2013 - 16:39
...queste sper car moderne non adottano più il cambio manuale, ciò è fuori luogo e motlo grave a mio avviso. Dalla prave si capisce che la'uto è gestibile anche da perosne poco esperte, il che non rende certo onore a un avettura nata per correre. Punta-Tacco, doppietta e altre trucchetti della VERA guida sportiva, sono proibiti su queste vetture (se non automatici), che senso ha tutto questo? Ormai è una moda: Lamborghini, Porsche (non tutte) e Ferrari stanno mettendo a rischio il piacere di guidare una vera sportiva. Spiace dirlo, ma menomale che negi USA hanno ancora auto di u ncerto calibro come Ford Gt, Viper e Corvette...non sono Ferrari, certo, ma almeno sono manuali!! Se proverò mai una Ferrari, voglio 3 i pedali... ;) Le palette le lascio alle "signorine".... XD
Ritratto di PariTheBest93
21 ottobre 2013 - 17:30
3
Innanzitutto ti consiglio di rileggere i commenti prima di pubblicarli (sper car? motlo? la'uto??ncerto???)... Quanto all'automatico non è una moda ma il progresso (che può piacere o meno), infatti ne avevo già discusso con un altro utente sul forum alfa http://www.alvolante.it/forum/alfa-romeo/alfa-romeo-4c-vi-piace L'altro giorno ho visto sia una 360 modena che una f430 e non è affatto vero che quest'ultima sembra "tonta" (solo in foto ho avuto questa impressione)... Ciao ;-)
Ritratto di PariTheBest93
21 ottobre 2013 - 18:48
3
La F430 faceva scegliere fra il manuale o l'automatico DCT F1: le prestazioni dichiarate erano identiche...
Ritratto di Rikolas
23 ottobre 2013 - 14:14
adesso fa solo l'automatico...no comment. Idem per le Lambroghini e la Prosche 911 Gt3. Mi chiedo che razza di sportiva possa essere una vettura con cambio automatico! Ma tant'è, se il mercato lo richiede, facciano pure, ma non chiamiamole più auto sportive, perchè di sportivo è rimasto solo Lotus e poco altro purtroppo. Chissà che magari in futuro non si torni al manuale anche per queste bellissime vetture, Jaguar vuole farlo...speriamo bene!
Ritratto di PariTheBest93
23 ottobre 2013 - 15:06
3
La gallardo monta il manuale nella lp-2 da 550cv a TP, e secondo alcune voci lo sarà anche la cabrera del 2014 in almeno una versione (probabilmente solo quella di ingresso)... Poi non so se lo sai ma la frizione di un auto di grossa cilindrata è pesante almeno il doppio (o il triplo) di un auto "normale" e la maggior parte di chi se le può permettere non sono piloti ma gente molto benestante (e magari usarla tutti i giorni anche nel traffico); per esempio chi compra una pagani non lo fa per correrci in pista ma per investimento (visto che i modelli in piccola serie aumentano il loro valore) e la cosa mi dispiare visto che praticamente non fanno strada ma sono destinate a marcire in qualche museo... Non fraintedermi ma a me piacciono entrambi i cambi, ma gli automatici (quelli buoni ovvio!) aumentano le prestazioni e diminuiscono i consumi, lasci fare tutto a "lui" quando passeggi e cambi con le palette quando vuoi guidare sportivamente... Questo è il progresso, ed io penso che l'auto che adori di più (se la conosci) è la californiana Lucra lc470 dura e pura senza controlli elettronici e con il manuale ;)
Ritratto di Rikolas
24 ottobre 2013 - 08:23
...e che la Cabrera non c'è l'avrà più disponibile (stando a quanto si legge in giro). Spero come dici te che non sia così. Condivido sul fatto che chi compra queste vetture non sia un pilota ma tendenzialmente un "riccone" che non ne capisce molto di guida sportiva, motivo per cui le case prodruttrici di supercar adotano per la maggiroe l'automatico. Ma ciò è corretto? Non sarebbe giusto lasciare al cliente la scelta di prendere un modello veramente sportivo? Jaguar se n'è accorta, e l'AD ha dichiarato che in futuro la casa tornerà aprodurre anche veicoli con cambi manuali. Io credo che oggi sai un po' una moda l'automatico: va bene su piccole citycar, ma una Ferrari non la si compra per andare a far la spesa, ma solo per divertirsi, soprattutto in pista! E l'automatico è davvero fuori luogo a mio avviso. Poi certo, c'è cambio e cambio. Ad esempio io ho preso una 500 abarth con cambio manuale (divertentissima!), ma ho rinunciato a prenderla con le palette al volante perchè adotta un cambio lentissimo, frustrante! Con un calo prestazionale enorme rispetto al manuale. Forse sarò condizionato da questa esperienza, ma col manuale mi sento molto più libero di fare ciò che voglio con l'auto... E spero che in futuro sulle supercar diano almeno la scelta del tipo di cambio da utilizzare! Allora potremo tornare a palrare di sportive... ;) PS: la tecnologia? L'ultima Corvette (la Stingray) adotta un cambio manuale con un sensore che analizza la cambiata e di conseguenza adatta i giri motore in funzione di essa...come vedi anche col manuale ci sarebbe molto da sviluppare, non solo con l'automatico...basta volerlo! ;)
Ritratto di PariTheBest93
24 ottobre 2013 - 17:14
3
Se è per questo anche la nissan 370z col manuale esegue in modalità "sport" una doppietta automatica: quando cambi marcia il motore aumenta automaticamente di giri per evitare il bloccaggio, anche se temporaneo, delle ruote posteriori... Quanto alla scelta commerciale delle case di produrre solo l'automatico è perché proporre anche un manuale comporta un due schemi molto diversi della trasmissione, quindi costi di produzione superiori per avere un cambio che in pochi sceglieranno (e quindi non si recuperano i costi), questo è il motivo per cui la nuova 911 gt3 è proposta solo col pdk (ma anche perché il manuale è considerato anacronistico nelle prestazioni)... Detto ciò esistono ancora casi in cui l'automatico non è la scelta adatta in quanto troppo brusco o lento (come la 500 abarth) ma non tutte le case possono permettersi (oppure non vogliono) un "perfetto doppia frizione" infatti la lambo usa i robotizzati e l'aston martin quelli classici con convertitore di coppia, oltre al robotizzato della vantage...
Pagine
listino
Le Ferrari
  • Ferrari Portofino
    Ferrari Portofino
    da € 196.061 a € 196.061
  • Ferrari 488 Spider
    Ferrari 488 Spider
    da € 254.682 a € 254.682
  • Ferrari 812 Superfast
    Ferrari 812 Superfast
    da € 300.308 a € 300.308
  • Ferrari GTC4Lusso
    Ferrari GTC4Lusso
    da € 233.525 a € 270.060

LE FERRARI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FERRARI

  • L'ultima gara dei tre campionati Ferrari Challenge ha fatto da preludio alla “finalissima”, vinta dal pilota danese Niklas Nielsen. Qui per saperne di più.

  • Le Ferrari Monza SP1 e SP2 sono i primi due bolidi della serie Icona che sarà fatta da serie limitate destinate ai grandi collezionisti di Ferrari.

  • Ecco la Ferrari scoperta più potente mai realizzata, Hypercar a parte. È la Ferrari 488 Pista Spider, e come la versione con tetto chiuso monta un V8 biturbo da ben 721 CV.