Jeep Compass 1.6 Multijet Limited

Pubblicato il 14 gennaio 2018
Ritratto di Sandro1975
alVolante di una
Ford Focus Wagon 1.5 TDCi 120 CV Titanium Powershift
Jeep Compass
Qualità prezzo
4
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.5
Perché l'ho comprata o provata
Macchina acquistata da mia moglie in sostituzione di una Yaris 1.0 a benzina del 2005. Affianca la mia:una Focus sw 1.5 di uguale potenza(120 CV).La scelta era tra lei e la toyota CH-R che però è stata scartata per la sensazione di scarsa abitabilità posteriore dovuta dal cielo dell' auto in tinta nero e dall' alta linea di cintura che impediva alla nostra piccola di guardare fuori dal finestrino. Al primo sguardo la Compass trasmette subito immagine di solidità ma anche di compattezza con diversi spunti di design gradevoli tipo i cerchi da 18 con particolari cromati, il faro che secondo me è spettacolare pur non essendo full led e la calandra che la identifica subito come jeep e la rende molto simile alla sorellona Grand Cherokee.
Gli interni
L' allestimento Limited prevede per i sedili l'accoppiamento di tessuto con pelle entrambi dall' aspetto robusto e di qualità,sono presenti tutti i tasti e leve di regolazione per trovare la posizione ideale.La pelle viene riportata anche sui pannelli portiera. Il volante rivestito di morbidissima pelle è tempestato di pulsanti di comando sia davanti che dietro alle razze, ma diciamo che dopo un paio di giorni di apprendistato si è padroni di tutto e anzi risultano tutti ben posizionati. In mezzo al cruscotto troviamo un bel disply da 7 pollici con un menù di diverse pagine che raccolgono tutte le info del veicolo e riportano i comandi del navy. La plancia non risulta essere ricercata nel design ma comunque ben realizzata con materiali morbidi al tatto nella parte superiore: caratterizzata dal display di 8,4 " del pacchetto opzionale Infotainment che comprende la radio DAB Beats con 9 altoparlanti di cui il subwoofer nel baule,e il navigatore youconnect. navigatore che è stato fonte di problemi in quanto da subito dava i comandi di navigazione in diverse lingue; il problema è stato risolto dopo ben tre soste in officina. solo i vari tasti che stanno sotto lo schermo risultano un pò bassi ma la maggior parte di loro sono riportati anche sul touch. completano il tutto 2 prese usb :una di fianco all' accendi sigari e una dietro sul tunnel. Lo spazio è più che sufficiente in tutte le direzioni sia avanti che dietro. Spazio che se vogliamo trovare un difetto manca un pò nel baule: vuoi per il subwoofer o perchè abbiamo scelto la ruota di scorta al posto del kit di riparazione.
Alla guida
E' guidandola che la Compass dà il meglio di sè: molto buono l' isolamento acustico sia del motore che quello aerodinamico in autostrada a velocità di codice.Il 1.6 Fiat mi ha stupito per la coppia che risulta subito disponibile dai 1200 giri in ogni marcia,supera anche il PSA della mia Focus; Il cambio è all'altezza del motore: molto veloce e privo di contrasti e impuntamenti; davvero un bel binomio. La macchina si guida come un'auto normale anche tra le curve dove non si corica più di tanto se non per niente.Anche trovare parcheggio non risulta un problema rimanendo più compatta nelle dimensioni della Focus. Tutti i sistemi di assistenza alla guida fanno il resto: cruise control adattivo, anti collisione frontale e mantenimento della carreggiata ed infine il park assist pack.
La comprerei o ricomprerei?
Dopo soli 3000 km ci riteniamo molto soddisfatti dell' acquisto. Per rendere perfetta questa Compass manca il cambio automatico purtroppo non disponibile per questa motorizzazione. Per averlo bisognava passare al 2.0 4x4 che però costa 7000 euro in più circa a scapito anche dei consumi che risultano essere tra i 14 e 15 km con un litro di gasolio.
Jeep Compass 1.6 Multijet Limited
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
6
5
1
6
VOTO MEDIO
3,5
3.464285
28
Aggiungi un commento
Ritratto di Sandro1975
23 gennaio 2018 - 12:46
Buongiorno studio 75. il bagaglio piccolo piccolo non è in effetti,ed è molto regolare;per scelte abbiamo optato per la ruota di scorta che impedisce di poter accedere al doppio fondo previsto per chi sceglie il kit di gonfiaggio per ovvi ingombri della ruota stessa.inoltre il soobwofer va a togliere ulteriore spazio (parlo comunque di pochi litri). Se paragono questo bagagliaio a quello della mia focus risulta più piccolo; Certo che se lo paragono a quello della yaris che sostituisce risulta immenso. per essere una macchina comunque destinata ad essere prima auto di famiglia qualche litro in più forse ci voleva.Specifico comunque che il sedile è abbattibile in maniera frazionabile; è presente un tunnel per caricare oggetti più lunghi come gli sci ed è possibile ribaltare completamente il sedile del passeggero anteriore per avere un piano quasi perfetto il carico di bagagli più ingombranti. Dimenticavo che è presente l apertura automatica dalla chiave, dal posto guida e dal portellone.
Ritratto di Rav
27 gennaio 2018 - 11:29
3
Bella prova! La scelta di non mettere l'automatico al 1.6 proprio non la capisco. Le concorrenti ce l'hanno e vendono.
Ritratto di Sandro1975
28 gennaio 2018 - 19:27
Il cambio automatico è disponibile anche su Renegade. Penso che per Compass lo tengano come arma da sfoderare non appena gli ordini cominceranno a calare. Il 1.6 porterebbe via ordini al 2.0 per i clienti che non hanno la necessità del 4x4. Peccato perché il cambio automatico abbinato al cruise control adattivo porterebbe il comfort di guida di questa macchina già elevato a ben altri livelli. ci tengo a dire che questo motore con il passare dei km mi sta conquistando per fluidità e erogazione di coppia sin dai bassissimi regimi; credo sia una spanna sopra il PSA della mia focus (che però monta l automatico doppia frizione )
Ritratto di GPP
29 gennaio 2018 - 07:07
Ciao Sandro , il cambio automatico sarebbe stato il top io lo uso sul camion ma in questo caso nn era disponibile...... Ho preso una pronta consegna.
Ritratto di Sandro1975
29 gennaio 2018 - 11:34
Buongiorno Gpp e complimenti per l' acquisto. Aspetto le tue considerazioni e riscontri sulla Compass ....mannaggia per il cambio automatico che non hai preso! Buon viaggio!
Ritratto di GPP
29 gennaio 2018 - 07:04
Buon giorno, acquistata settimana scorsa 2.0 4wd limited con parking pack, la ritiro mercoledì poi vi aggiorno sulla consumi reali.
Ritratto di davitonin
31 gennaio 2018 - 23:38
1
Bella prova molto pratica chiara e dinamica. La Jeep Compass è una gran bella SUV che però non sfigura in città, anzi... La Toyota C-HR è perfino una bella auto, ma per me ha uno stile molto ricercato, con la portiera posteriore con molta lamiera e poca area vetrata, senza parlare della maniglia posizionata altissima per risultare più camuffata, il che può compromettere la praticità come appunto citato all'inizio della prova, e quei centimetri in meno, sia nella lunghezza, larghezza e altezza, influiscono direttamente nella capacità di carico e nel caso specifico, nella visibilità dei posti posteriori.
Ritratto di Sandro1975
1 febbraio 2018 - 13:23
Buongiorno Davitonin hai esposto perfettamente il problema che avevo riscontrato sulla C-HR.Non avevo voluto approfondire per non andare fuori tema descrivendo la la compass. L effetto claustrofobico è amplificato anche dalla scelta di Toyota usare per il cielo della vettura il colore nero. Per il resto la C-HR che avevo provato con la motorizzazione 1.8 hybrid mi aveva convinto per materiali e dinamica di guida con la combinazione dei 2 motori quasi impercettibile. Inoltre mi aveva colpito la ricercatezza dei particolari degli interni prima sconosciuta a Toyota di cui siamo stati clienti più che soddisfatti per 13 anni:affidabilità del mezzo, qualità dei materiali e servizio assistenza impeccabile. Per la cronaca la Yaris è rimasta in famiglia passata a mia sorella. per la Compass la sfida è lanciata: in questi primi 6000 km sta picchiano forte mostrando le sue qualità;staremo a vedere sull affidabilità dove dovrà vedersela anche con 3 focus da me possedute con 300 mila km circa in totale e problemi zero! !!!
Ritratto di Etneo
5 febbraio 2018 - 11:08
Bella la compass e bella la prova. MI piace.
Ritratto di Sandro1975
5 febbraio 2018 - 19:13
Grazie Etneo. Credimi questa Compass mi sta proprio conquistando. (Nella mia esperienza automobilistica ho avuto un Opel Astra, una Peugeot 307 e 3 Ford Ficus)e per adesso non posso che parlarne bene come una comoda auto per famiglia con molta attenzione alla sicurezza che era quello che cercavamo.
Pagine
listino
Le Jeep
  • Jeep Cherokee
    Jeep Cherokee
    da € 45.500 a € 55.000
  • Jeep Renegade
    Jeep Renegade
    da € 23.000 a € 37.100
  • Jeep Grand Cherokee
    Jeep Grand Cherokee
    da € 68.200 a € 80.500
  • Jeep Compass
    Jeep Compass
    da € 28.250 a € 42.000
  • Jeep Wrangler Unlimited
    Jeep Wrangler Unlimited
    da € 52.000 a € 59.000

LE JEEP PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE JEEP

  • La Jeep Grand Cherokee Trackhawk nell'edizione 2019 del festival "Speed Days on the Baikal Ice” ha raggiunto i 280 km/h. Qui per saperne di più.

  • Al 1.3 turbo a benzina si affianca un motore elettrico al retrotreno, che rende l'auto 4x4, taglia i consumi e regala 50 km di autonomia a zero emissioni.

  • Insieme al frontale aggiornato, sulla simpatica Jeep Renegade debuttano due piccoli motori turbo a benzina. Il 1.3, abbinato al cambio automatico, è vivace e silenzioso; a disturbare un po’ sono i fruscii dell’aria. Qui per saperne di più.