Pubblicato il 14 gennaio 2012

Listino prezzi Alfa Romeo 156 non disponibile

Ritratto di Rops
alVolante di una
Alfa Romeo 159 1.9 JTDm 16V Progression
Alfa Romeo 156
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
5
Cruscotto
3
Visibilità
4
Confort
2
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.1666666666667
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho provata e guidata per tanto tempo perchè è stata la macchina più duratura di mio padre . Ora la sta vendendo (è passato ad una 159), dopo 14 anni e 270.000 chilometri di onorata carriera. Se è durata tanto a lungo... vorrà pur dire qualcosa!
Gli interni
Sedili in pelle, volante, cambio e inserti in radica. Molto belli alla vista e piacevoli al tatto, sì, ma solo d'inverno: d'estate quando lasci la macchina sotto il sole diventa un problema tenere le mani sul volante, e come se non bastasse i sedili in pelle provocano una sudorazione istantanea. La strumentazione è essenziale, quasi spartana, con l'orologio analogico (una pecca, a mio parere), temperatura dell'acqua e quantitativo di carburante inseriti sopra la radio. Eccellente invece il "bincolo" che sta dietro il volante, con le lancette del tachimetro e del contagiri che puntano alle ore 6. Climatizzatore manuale, con tre pomelli per controllare temperatura, potenza e bocchette di aerazione. Sulla plancia campeggia anche uno sportellino che racchiude l'airbag per il passeggero: una chicca che a molte macchine 15 anni fa mancava. Piacevole l'orientamento del cruscotto verso il guidatore: entri in macchina e ti senti al centro del tuo mondo. Tutto è a portata di mano, il sedile ti avvolge e si prende cura di te quando dai gas nelle curve veloci, comodo e sportivo allo stesso tempo. Il divano posteriore è abitabile solo per due persone (a patto che non siano troppo alte!), e il bagagliaio è sufficiente per un week end. Ma chi compra un'Alfa, non è certo perchè va in cerca di spazio...
Alla guida
L'accendi e il grosso scarico proietta subito musica per le tue orecchie, quel rombo tipico dei motori Alfa. La guidi e ti emozioni. Ogni accelerata è una spinta sul sedile, ogni curva è una conferma della gran tenuta di strada di questa macchina. Sa coinvolgerti, dà il meglio di sè se si forza l'andatura e la si prende per le corna, anche se quando le mani (e i piedi) non sono esperte, la coda tende a scappare se si esagera col gas. Sorprende per la precisione dello sterzo, che garantisce un'agilità straordinaria, e l'efficacia del cambio, sempre morbido e preciso. Il motore dà una spinta vigorosa fin dai 1.500 giri: non serve quasi mai scalare marcia per sorpassare. La potenza di 155 CV è perfetta per l'auto se si va in cerca di emozioni, ma è molto probabile che se si schiaccia troppo il vostro benzinaio di fiducia vi offra da bere.
La comprerei o ricomprerei?
Ad occhi chiusi. Non è un caso se è stata l'Alfa della rinascita... PS: si è capito che di quest'auto ne sono innamorato? =)
Alfa Romeo 156 2.0 Twin Spark
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
0
0
0
VOTO MEDIO
4,0
4
1
Aggiungi un commento
Ritratto di emy82vts
2 febbraio 2012 - 19:55
certo ormai è superata! l'unica cosa che non mi convince è il motore...avendo avuto il 1.6 twin spark su una 146 ne so qualcosa! Sono salito anche su una 156 col 1.8 e non mi entusiasmano tanto come motori..diciamo sono più fumo che arrosto!! non hanno spinta ai bassi e sono molto vuoti, tirano solo dopo i 5000 giri. Ma le prestazioni generali non sono granchè, la 2.0 come la tua fa lo 0-100 in 9 sec., si poteva fare meglio secondo me visto che è un auto vecchio stampo meno tappata dalle normative e molto piu leggera di quelle di adesso!! complice il cambio perchè hanno le marcie lunghette... diciamo che è brillante ma non mi emoziona!
Ritratto di gig
2 febbraio 2012 - 20:10
Prova abbastanza buona... Voto 3 su 5
Ritratto di Motorsport
2 febbraio 2012 - 20:59
ma per piacere cosa vuoi che schiacci al sedile questa macchina... non e una BMW ricordatelo
Ritratto di Lm90
2 febbraio 2012 - 22:21
più di una bmw.
Ritratto di mattias93
3 febbraio 2012 - 14:45
Questo è certo
Ritratto di Becio93
3 febbraio 2012 - 18:37
Quoto!
Ritratto di emy82vts
3 febbraio 2012 - 19:25
per dire che questa ti schiaccia al sedile? se passi da una panda 750 allora salendo su questa 156 sembra che voli! ma non è questa un auto che ti schiaccia al sedile...;-)
Ritratto di mustang89
9 febbraio 2012 - 14:10
Emyvts, io ho 22 anni, ma tu ne dimostri 10. Infantile? Se sei un pazzo che guida come se stesse in pista non sono io l'immaturo. Sarai mica uno di quelli che vedo spesso fuori strada con l'auto capovolta? Che diritto hai tu di mettere a rischio la vita altrui per compensare la tua mancanza di autostima? Cavalli, velocità... Ora le auto si giudicano in base alla potenza... Ma per piacere, guida pure la tua macchina pompata con orgoglio, ma sfogati in strade chiuse al traffico. Giancarlo ha comunque ragione su tutto, non si può confrontare una bmw con la cilindrata e il prezzo di un trattore stradale, con un'alfa 1750cc e 30000 euro... Non sta ne in cielo ne in terra. Oppure, confrontiamo una porsche turbo con una qualsiasi bmw tu voglia, poi mi dici...
Ritratto di emy82vts
9 febbraio 2012 - 16:24
non mi sfiori propio! io ho 30 anni e l'immaturo sei tu visto che non sai discutere senza offendere e lanciare giudizi molto stupidi visto che non puoi giudicare una persona per due parole scritte...ti rispondi da solo! Detto questo ti posso dire che io non giudico un auto solo per la potenza...non l'ho mai detto e non è cosi! Contano ben altre cose, dalla guida ai freni al telaio..come la sensazione che riesce a trasmetterti al volante!! Di certo io sono appassionato di auto sportive e non delle familiari e tu? Da fin troppo tempo che sto con la testa nei motori, tra riviste ed esperienze di guida e ho un paio di amici che sono meccanici...per cui oltre a qualche anno piu di te, ho anche una buona esperienza tutto sommato e non sei tu che mi devi insegnare qualcosa!! imparara l'educazione prima di aprire bocca! A me non risulta di offendere gli altri a meno che non mi manchino prima loro di rispetto (immotivato nel tuo caso visto che non capisco che cosa ti ho fatto) per cui moderati... sto qui per scambiare idee non per prendere insulti!!
Ritratto di mustang89
9 febbraio 2012 - 16:48
"che vuol dire infantile?? quando non si sa che rispondere si inizia con la storiella che non sta ne in cielo ne in terra! Oltre al fatto credo che tu sia una persona più piccola di me quindi non venire a fare sti discorsi" Ho detto che è infantile parlare di potenza e basta, di auto che fanno mangiare la polvere alle altre, ecc... Non ti sembra infantile? Poi, tu sei più grande e ne sai più di me... Sarà, ma non credo di essere una sprovveduto, di auto ne cambio una ogni 8-9mesi. Quindi già ne ho possedute, tra cui le tanto adorate bmw, che nei diesel hanno si, potenze maggiori, ma sacrificano l'affidabilità (poi se a te non dispiace pagare 3000 euro per una turbina ogni 2 anni è un'altro discorso). Forse ci siamo fraintesi, se non volevi essere arrogante mi scuso dei miei toni, ma converrai con me che parlare in tal modo ti rende antipatico. Io viaggio tanto, anche di notte. Vedo continuamente dei pazzi ubriachi e drogati che ogni volta riesco a scansare per miracolo, mi sorpassano nelle gallerie in curva, mentre svolto, corrono al centro della carreggiata con gli abbaglianti accesi, ecc... Poi più avanti, vedo delle auto distrutte, con all'interno dei padri di famiglia che uscivano per dar da mangiare ai figli. Per questo motivo nutro un profondo rancore per chi si atteggia a padrone della strada, sbandierando la potenza della propria auto.
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.500 a € 90.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 22.100 a € 30.950
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 48.000 a € 100.500

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Per i suoi 110 anni l’Alfa Romeo ha presentato al museo sportivo di Arese la versione più pepata della sua berlina e ha mostrato le sale dell’esposizione non accessibili al pubblico.

  • In questo video la presentazione delle Giulia e Stelvio Quadrifoglio 2020 ad opera dei manager che ne hanno seguito lo sviluppo. Qui per saperne di più.

  • La GTA è la variante ancora più sportiva della Giulia Quadrifoglio: pesa 100 kg in meno e ha 30 CV in più. “Estrema” nelle linee, c’è anche in versione GTAm, con due soli posti e ulteriori alleggerimenti. Qui per saperne di più.