Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo MultiAir Distinctive

Pubblicato il 8 giugno 2010
Ritratto di christian73
alVolante di una
Opel Astra 1.6 CDTI 110 CV Innovation
Alfa Romeo Giulietta
Qualità prezzo
3
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
4
Motore
4
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
3
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
3.9166666666667
Perchè l'ho comprata o provata
L'ho provata in occasione del porte aperte per il lancio ufficiale perchè sono un appasionato di auto in genere e questo nuovo modello mi incuriosiva molto.
Gli interni
Molto belli simili a quelli delle Bmw e costruiti con una buona cura e con l'uso di materiali di qualità. originali i tasti a bilanciere a centro plancia, e pratici e originali i manopoloni della climatizzazione. Visibilità degli strumenti migliorabile dato che la corona del volante ne copre parzialmente la consultazione. Abbastanza comodo il posto guida anche per le persone alte sopra 1 metro e 80 come me, ma abitabilità posteriore un pò scarsa specialmente in altezza.
Alla guida
Sicuramente il punto forte di questa auto: punta tutto sul piacere di guida. Infatti grazie al DNA che permette di variare lo stile di guida grazie a dei parametri che a seconda della modalità prescelta (normal, dynamic (la più appagante) e all wheather) muta il comportamento di motore, sterzo, frenata (anche se non mi è parsa un granchè, dato che il pedale del freno aveva un escursione un pò lunga) ed elettronica. Frizione leggera e cambio con innesti precisi. Grande tenuta di strada e visibilità buona anche in retromarcia.
La comprerei o ricomprerei?
Certo, anche se il prezzo è un pò elevato.
Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo MultiAir Distinctive
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
16
5
3
0
1
VOTO MEDIO
4,4
4.4
25
Aggiungi un commento
Ritratto di condor1
9 luglio 2010 - 21:50
pazzesco ti arrampichi sugli specchi e rigiri le parole!!!!ahahahha sui suv che pesano di meno di alcune wagon 4x4 ne abbiano gia parlato in un altra circostanza se non ricordi va a vedere!!!!!!poi per ennesima volta(spero che capisci)ho detto che i suv non sono fatti per correre(esclusi suv come cayenne classe m bmw x5 x6 )che hanno una stabilita di sicuro migliore di molte berline o wagon sportive!!!!! poi ovvio suv normali da 30 mila euro non sono fatti per correre e quindi hanno una stabilita normale simile a quella di berline medie!!!!!!poi quando penso che un rav4 x trail abbia una stabilita migliore di un utilitaria!!!! cosi come una classe m amg o cayenne ha una stabilita migliore di una berlina sportiva!!!!!!!
Ritratto di cikk
15 luglio 2010 - 18:26
condor e cristian kognionazzi a razzi! ahah aha ha hahah quest'auto è una vera merdola! non conosco i motori e non li voglio conoscere perchè sono fiat! non me ne frega un caxso se hanno 200 cv!!! il disegno dell'auto fa veramente cagaare!! gli interni dicono che ci sono delle plastiche montate sul doblò ed è molto più carina la bravo! quest'auto costa tanto e fa cagaare! ma tanto si venderà solo in italia perchè c'è scritto sull'auto: alfa romeo siete dei patrioti del caxzo!!! idiooooti iggnioranti italiani, popolo di merdza!!
Ritratto di alfamury
22 settembre 2010 - 00:00
che macchina hai?
Ritratto di mauro turco
4 agosto 2010 - 09:47
Vi comportate come piloti o collaudatori,dimenticando che comunque con qualsiasi auto che guiderete non potrete andare a tutta birra ne sui rettilinei ne in curva ne sulle autostrade.per tanto che i cavalli reali siano più simili a 140 che a 170 poco importa,che l'auto arrivi in pochi secondi a180 km/h nemmeno....forse quello che conta di più è guidare un'alfa con responsabilità e giudizio senza rischiare di ammazzare nessuno e perchè no con più civiltà,cosa che a noi Italiani manca. Dovremmo imparare dai Tedeschi che con le loro mercedes e bmw la dove ci sono i limiti 50 con 3 corsie,vanno a 50 mentre noi andiamo a100 solo per il fatto che lastrada è larga e dritta.....a noi manca senso civico e si vede da come andiamo in Italia. Scusate lo sfogo e ciao atutti
Ritratto di mauro turco
4 agosto 2010 - 09:47
Vi comportate come piloti o collaudatori,dimenticando che comunque con qualsiasi auto che guiderete non potrete andare a tutta birra ne sui rettilinei ne in curva ne sulle autostrade.per tanto che i cavalli reali siano più simili a 140 che a 170 poco importa,che l'auto arrivi in pochi secondi a180 km/h nemmeno....forse quello che conta di più è guidare un'alfa con responsabilità e giudizio senza rischiare di ammazzare nessuno e perchè no con più civiltà,cosa che a noi Italiani manca. Dovremmo imparare dai Tedeschi che con le loro mercedes e bmw la dove ci sono i limiti 50 con 3 corsie,vanno a 50 mentre noi andiamo a100 solo per il fatto che lastrada è larga e dritta.....a noi manca senso civico e si vede da come andiamo in Italia. Scusate lo sfogo e ciao atutti
Ritratto di mauro turco
4 agosto 2010 - 09:47
Vi comportate come piloti o collaudatori,dimenticando che comunque con qualsiasi auto che guiderete non potrete andare a tutta birra ne sui rettilinei ne in curva ne sulle autostrade.per tanto che i cavalli reali siano più simili a 140 che a 170 poco importa,che l'auto arrivi in pochi secondi a180 km/h nemmeno....forse quello che conta di più è guidare un'alfa con responsabilità e giudizio senza rischiare di ammazzare nessuno e perchè no con più civiltà,cosa che a noi Italiani manca. Dovremmo imparare dai Tedeschi che con le loro mercedes e bmw la dove ci sono i limiti 50 con 3 corsie,vanno a 50 mentre noi andiamo a100 solo per il fatto che lastrada è larga e dritta.....a noi manca senso civico e si vede da come andiamo in Italia. Scusate lo sfogo e ciao atutti
Ritratto di mauro turco
4 agosto 2010 - 09:47
Vi comportate come piloti o collaudatori,dimenticando che comunque con qualsiasi auto che guiderete non potrete andare a tutta birra ne sui rettilinei ne in curva ne sulle autostrade.per tanto che i cavalli reali siano più simili a 140 che a 170 poco importa,che l'auto arrivi in pochi secondi a180 km/h nemmeno....forse quello che conta di più è guidare un'alfa con responsabilità e giudizio senza rischiare di ammazzare nessuno e perchè no con più civiltà,cosa che a noi Italiani manca. Dovremmo imparare dai Tedeschi che con le loro mercedes e bmw la dove ci sono i limiti 50 con 3 corsie,vanno a 50 mentre noi andiamo a100 solo per il fatto che lastrada è larga e dritta.....a noi manca senso civico e si vede da come andiamo in Italia. Scusate lo sfogo e ciao atutti
Ritratto di mauro turco
4 agosto 2010 - 09:48
Vi comportate come piloti o collaudatori,dimenticando che comunque con qualsiasi auto che guiderete non potrete andare a tutta birra ne sui rettilinei ne in curva ne sulle autostrade.per tanto che i cavalli reali siano più simili a 140 che a 170 poco importa,che l'auto arrivi in pochi secondi a180 km/h nemmeno....forse quello che conta di più è guidare un'alfa con responsabilità e giudizio senza rischiare di ammazzare nessuno e perchè no con più civiltà,cosa che a noi Italiani manca. Dovremmo imparare dai Tedeschi che con le loro mercedes e bmw la dove ci sono i limiti 50 con 3 corsie,vanno a 50 mentre noi andiamo a100 solo per il fatto che lastrada è larga e dritta.....a noi manca senso civico e si vede da come andiamo in Italia. Scusate lo sfogo e ciao atutti
Ritratto di piergiuseppe100
15 marzo 2011 - 01:31
http://www.youtube.com/watch?v=AwCKwCvdsSM
Ritratto di Gioker
6 luglio 2012 - 21:12
ciao! vorrei farti 1 domanda: il sedile del passeggiero anteriore è regolabile in altezza, anche solo manulamente? (nell'allestimento distintive liscio senza optional)
Pagine
listino
Le Alfa Romeo
  • Alfa Romeo Stelvio
    Alfa Romeo Stelvio
    da € 47.500 a € 96.600
  • Alfa Romeo Giulia
    Alfa Romeo Giulia
    da € 40.000 a € 86.500
  • Alfa Romeo Giulietta
    Alfa Romeo Giulietta
    da € 24.600 a € 33.950

LE ALFA ROMEO PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE ALFA ROMEO

  • Un nuovo impianto multimediale e sistemi di sicurezza inediti distinguono la versione aggiornata dell’Alfa Romeo Giulia, che nella guida è sempre molto divertente. Ma mancano ancora i fari full led, e non solo. Qui per saperne di più.

  • Rinnovata soprattutto negli interni e nei sistemi di assistenza alla guida, l’Alfa Romeo Stelvio resta una suv tutta da guidare. Ma qualche dettaglio può ancora migliorare… Qui per saperne di più.

  • In occasione della presentazione della nuova livrea della monoposto Alfa Romeo che correrà il GP d’Italia, Antonio Giovinazzi ci ha raccontato che…