Fiat 500X 1.6 MultiJet II 120 CV Cross 4x2

Pubblicato il 16 aprile 2015
Ritratto di fildelta
alVolante di una
Fiat 500X 1.6 MultiJet II 120 CV Cross Plus 4x2
Fiat 500X
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
5
Cambio
5
Frenata
4
Sterzo
4
Tenuta strada
5
Media:
4.75
Perchè l'ho comprata o provata
Ero intenzionato a comprare una crossover,ho valutato la opel mokka,ma poi ho saputo dell'uscita della 500X, sono andato alla presentazione,e mi ha subito entusiasmato, la linea esterna ,ma anche gli interni molto belli e ben rifiniti..la mocca come tecnologia è una spanna dietro..
Gli interni
Come citato sopra gli interni sono molto curati,da auto premiun ,la plancia,e ben fatta ed ha dei materiali morbidi al tatto,solo alcune plastiche nella parte bassa sono di plastica rigida,come tutte le atre auto dello stesso segmento. I sedli sono ben profilati e molto comodi, bello anche il rivestimento in ecopelle e tessuto,la strumentazione,con i 3 strumenti circolari,tachimetro a sx ,contagiri a dx,e al cento è digitale con un display da 3,5 pollici,che dà tutte le infornazioni del veicolo,consumi,percorrenze,e settaggi vari,ed ha anche il tachimetro digitale.Al centro della plancia in una posizione comoda c'è il sistema uconnect,da 6,5 pollici,la mia è una cross pluss ed è di serie,fà da radio,e legge gli mp3,io ho anche il navigatore cartografico in 3d, e abreve escono delle appicazioni,tipo facebbok ecc, però manca il cd,niente di grave,visto che sono presenti 2 porte usb,una sd e una aux.Nella zona posteriore lo spazio per i passeggeri,è buono per 2 persone,in 3 è discreto,mancano le bocchette posteriori, che sono sotto i sedili che secondo mè raffreddano meglio.I pannelli porta posteriori sono un pò meno curati di quelli anteriori,anche altre case hanno queste differenze (anche la VW golf7 ) il baule con il kitt di riparazione ,è capiente perchè si può sfruttare il doppio fondo con il ruotino si perde un pò di capienza.
Alla guida
La posizione di guida è molto buona,alta ma non esagerata , sembra di guidare una berlina, il volande in pelle è bello e sportivo ,ed ha la zona bassa della corona piatta,ed è in posizione orizontale, non in stile furgone come alcune concorrenti.Alla guida il motore 1.6multijet2 che ha 120cv con 320nm di coppia a 1750 giri ha un bel tiro, e riprende bene anche con marce basse,poi,ha anche il mood selector un selettore sul tunnel che serve per variare la risposta del motore in 3 settaggi auto,che prdilige i consumi.Sport, aumenta la prontezza in accelerazione,precisione sterzo e esp cambia proprio carattere,e sul display appare il manometro con la pressione della turbina.Traction plus, per terreni scivolosi e scarsa aderenza ,gestisce il differenziale per avere migliore aderenza.Tenuta di strada molto elevata,ha una assetto rigido e piatto poi abbinato con le gomme da 18, dietro è un po più rigida però è divertente è sicura da guidare.Confort molto buono in autostrada a 130kmh il motore ha 2200giri e non si sente,anche i fruscii aereodinamici sono minimi, solo un pò dagli specchietti,anche il rotolamento degli pneumatici è minimo sull'asfalto liscio,solo sul drenante si sente un pò ma è normale,i curvoni autostradali si affrontano a velocità sostenuta con poco coricamento laterale.Consumi l'auto ha solo 700 km e i consumi sicuramente miglioreranno adesso in città da cdb 13kml in autostrada viaggetto di 150km 16kml. Ero indeciso trà il 1.4multiair 140cv benzina l'ho provato, bel motore però secondo mè consuma troppo e poi non offre il piacere di guida del diesel che è più corposo,poi anche se faccio 1200km anno, ho scelto il 1.6multijet perchè lo trovo più adeguato, secondo mè è il suo motore!! Sè avete la possibilità provatela e ne rimmarrete colpiti!!!
La comprerei o ricomprerei?
La ricomprerei anche perche è tutta made in itlaly,e sempre con questo motore e questo allestimento,forse aggiungerei solo gli interni in pelle color tabacco, Auto premiun e se FCA continua a lavorare bene come sulla x non deve temere la concorrenza,straniera neanche di vw ,e i dati di vendita lo dimostrano,anche se è uscita da poco stà cominciando a scalare la classifica,il prezzo è adeguato alla concorrenza...
Fiat 500X 1.6 MultiJet II 120 CV Cross 4x2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
20
6
0
0
5
VOTO MEDIO
4,2
4.16129
31


Aggiungi un commento
Ritratto di Moreno1999
27 aprile 2015 - 22:24
4
Famosa crossover costruita su base GM Gamma (Opel Corsa C, Chevrolet Aveo e Opel Combo), che fino all'altro ieri montava il 1.7 Isuzu e che ha degli interni talmente stile mappazza da risultare asfissianti (vetri inesistenti)? Mah tanto vale dare fiducia al prodotto made in Italy a questo punto...
Ritratto di bluspazioprofondo
26 aprile 2015 - 13:28
Non apprezzo affatto la categoria a cui appartiene, nè le varie 500 lunghe e grosse, tuttavia lo trovo un prodotto riuscitissimo e degno d'acquisto, un vero rilancio per Fiat. Per 12000 km annuali tuttavia eviterei come la peste il diesel, visto che alla lunga il risparmio al distributore è solo virtuale, oltre ad essere più delicato dei motori benzina ed ad avere la rogna del DPF.
Ritratto di mjmarvin95
26 aprile 2015 - 19:06
Lui ha scritto 1200 km. Tu eviteresti un diesel anche con 12000.. mah, secondo me ci potrebbe stare, no? Ovviamente dipende anche da come li fai..
Ritratto di Montreal70
26 aprile 2015 - 23:42
Ovviamente non intendeva 1200 (vorrebbe dire che tra qualche settimana la chiuderà in garage per il resto dell'anno). A 12000km un benzina già non ha senso se non si usa l'auto solo in città per brevi tragitti. I diesel sono più duraturi ed economici in tutto. Non capisco chi dice che la manutenzione costi di più. Olio e filtri. Ho un diesel di 300mila km che non ha mai cambiato altro, a parte l'alternatore che ovviamente hanno anche i benzina. Per avere pari prestazioni con un turbo benzina i costi sarebbero notevolmente superiori, senza considerare che contano i km totali, non quelli annui. Può farci anche 1000km l'anno, se la tiene per un secolo avrà risparmiato. Al momento di rivenderla troverà subito un compratore che la pagherà bene. Provate a vendere un'auto media usata a benzina nel 2015
Ritratto di mjmarvin95
26 aprile 2015 - 23:59
No, almeno lo spero che non intendesse 1200! Io penso la scelta del carburante debba essere in funzione dei km annui, del numero di anni di servizio, del tipo di strade che si percorrono, dello stile di guida e della differenza di prezzo di listino tra i due propulsori diesel e benzina tra cui si deve scegliere. Sulla manutenzione non ti so dire esattamente, ma per quanto ho letto credo si possa generalizzare il discorso fino ad un certo punto: alcuni diesel sono possono essere più costosi da mantenere, ad esempio a causa della sostituzione della turbina, o magari rigenerazione forzata del DPF.. Questo per quanto ne so io, poi magari mi sbaglio... :D
Ritratto di Montreal70
27 aprile 2015 - 12:13
Se non compri un diesel volkswagen, sono motori che durano in eterno. Meglio evitare i BMW per via delle turbine. Con Fiat, Mercedes, Toyota e renault invece vai sempre tranquillo. Ford per quelli di cilindrata media in su. I benzina ad esempio devono cambiare candele che un diesel non ha (le candelette non c'entrano nulla). I diesel non sono indicati in città per via del fatto che impiegano molto più tempo a riscaldarsi (essendo molto più efficienti) e fino ad allora consumano il 50% in più. Quindi per fare brevi stop and go cittadini i benzina sono più economi. 8 ciclo otto hanno senso nelle utilitarie da usare per tragitti urbani o per le sportive. Una macchina da famiglia deve essere diesel, non teme salite e carichi. Anche i cambi sono più robusti per sopportare una coppia molto maggiore. Un benzina usato vale circa il 20% in meno rispetto al diesel e ha molta meno clientela. Una 500x da 25mila euro a benzina tra due anni varrà almeno 3-4mila euro meno di una diesel e sarà difficile da vendere, quindi il risparmio iniziale va a farsi benedire. Il gasolio costa 10 centesimi meno e ne serve il 30% meno per fare gli stessi km. Ripeto, auto del genere non hanno senso a benzina. Fosse una sportiva che si compra per il piacere di guida potrei capire, ma in questo caso no.
Ritratto di Cayman_S
17 maggio 2015 - 21:34
2
L'unico problema di comprare gli ottimi prodotti Audi/Vw/Porsche e compagnia a gasolio e che ci si stuferà di dover avere i continuazione davanti dei bradipi con dei diesel penosi degni delle prestazioni che offrivano i diesel tedeschi di 30 anni fa. Mentre per l'affidabilità durano in eterno offrendo consumi migliori, migliore silenziosità e prestazioni migliori rispetto alla concorrenza. Considera solo la differenza fra una Golf GTD e una Giulietta Jtdm. http://www.alvolante.it/prova/volkswagen-golf-gtd , http://www.alvolante.it/prova/alfa-romeo-giulietta-20-jtdm per vedere come sotto ogni aspetto la tedesca disintegra l'italiana consumando uguale fuori città e in autostrada e praticamente uguale sul misto. Dei dati della ripresa, accelerazione e velocità massima non ne parliamo neanche che e meglio. E questo solo per dimostrare la differenza fra due 2'000 cc, immagina un 3.0 BiTdi da 320 cv, la concorrenza da te citata lo offrirà forse fra 10 anni. Poi ancora a parlare delle turbine BMW che si rompono, ma sei rimasto ancora nel 20esimo secolo?
Ritratto di Montreal70
17 maggio 2015 - 21:54
Certo.
Ritratto di bobilix
1 settembre 2015 - 22:54
Guarda potresti avere anche ragione,anche io non amo le auto italiane e difatti le mie ultime 5 sono state Opel,Ford e BMW. Di tutte queste quella che mi ha dato più problemi è stata indovina?BMW,mi è capitato tutto quello che nei vari forum veniva dichiarato( io avevo un 535d SW del 2004),quindi non parlo di chissà quanto tempo fa!!! Ad oggi se ti fai un giro nei forum SERI di appassionati BMW ti accorgi di cose simpatiche che accadono ai motori dell'elica! VW sicuramente è l'auto del popolo non a caso,ma sinceramente mi mettono una tristezza che mi passa la voglia di guidare.Troppo formali,troppo squadrate e solo recentemente offrono qualcosa di tecnologico nell'abitacolo.In pratica troppo tedesco.Ford attualmente è l'unico marchio che mi ha soddisfatto di più, poche rogne e qualità buona.Poi ognuno ha i suoi gusti.
Ritratto di bluspazioprofondo
26 aprile 2015 - 23:43
12000 km l'anno con un diesel sono accettabili se si fanno tramite percorsi lunghi e che diano il tempo di far riscaldare la meccanica...al di fuori di un uso simile, un turbobenzina è preferibile di gran lunga...il diesel è sempre stato il motore dei mangiachilometri, a qualcuno potrà pure piacere la spinta del diesel, ma resta sempre un motore da lavoro.
Pagine
listino
Le Fiat
  • Fiat Tipo Station Wagon
    Fiat Tipo Station Wagon
    da € 20.250 a € 28.750
  • Fiat Tipo 5 porte
    Fiat Tipo 5 porte
    da € 18.750 a € 27.250
  • Fiat 500C
    Fiat 500C
    da € 18.450 a € 21.350
  • Fiat 500L
    Fiat 500L
    da € 19.950 a € 25.050
  • Fiat Nuova 500 Cabrio
    Fiat Nuova 500 Cabrio
    da € 32.900 a € 38.900

LE FIAT PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE FIAT

  • Piccole, agili, scattanti e a zero emissioni: tante le doti di queste elettriche da città con molte frecce al loro arco. Le abbiamo messe a confronto.

  • La Fiat Nuova 500 è un’elettrica sfiziosa, ricca sul fronte delle dotazioni di sicurezza e curata negli interni, se non per pochi dettagli. Davvero piacevole la guida, anche fuori città. Qui per saperne di più.

  • Dietro il look intramontabile, la Fiat Nuova 500 ospita un motore a corrente da 118 CV e i più recenti aiuti alla guida. Arriva a ottobre, ma ne abbiamo già guidato un esemplare di pre-serie: bene comfort, scatto e maneggevolezza. Qui per saperne di più.