Jeep Renegade 1.6 Multijet 120 CV Longitude

Pubblicato il 21 febbraio 2020
Ritratto di Maurilio65
alVolante di una
Audi Q2 2.0 TDI 150 CV S tronic quattro
Jeep Renegade
Qualità prezzo
4
Dotazione
3
Posizione di guida
4
Cruscotto
4
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
4
Cambio
4
Frenata
4
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.25
Perchè l'ho comprata o provata
Dopo il pessimo anno a bordo del renegade T3 1000 benzina , vari fattori di nolo ,comodita e contabili ci hanno fatto rimanere in Jeep, ma certamente non piu' con la cilindrata minima, bensi' con una a gasolio di cui si spera apprezzeremo i consumi bassi di cui si parla tanto. L'immensa disponibilita di vetture renegade a gasolio in zona ha fatto la sua parte e l'abbiamo potuta contrattare favorevolmente.
Gli interni
Non cambia granche con la versione benzina. Non sono fatti male ma nemmeno benissimo.Sono anche comodi sebbene non eccelsi come su certe tedesche o alcune Japponesi. I 22000 km fatti con la macchina vecchia, sebbene quasi ogni giorno in mani diverse ,hanno risultato il bordo del sedile di guida slabbato e un consumo dei punti di conatatto come se avesse 100000 km. Parlo del volante ,della leva del cambio, delle manopole delle portiere che si sono anche sfogliate e si rischia di tagliansi le dita. Gli assistenti alla guida sono al minimo in questa , ma la priorita era come detto data ai consumi che in quella a benzina erano da paura.
Alla guida
Va bene, e' sincera e facile. Detto da un tedescofilo dovrebbe esser un complimento .Il solo problema ,cronico del modello ,a detta dei ragazzi che la usano giornalmente e' un ecccessivo fruscio d'aria in autostrada anche a meno dei limiti imposti che assorda letteralmente. e una forte sensibilita alle correnti laterali ,che credo dipenda dalla generosa fiancata esposta al vento . Personalmente l'ho guidata solo in tangenziale un paio di volte e questo motore si fa rispettare a spinta e silenziosita. S&S che si attiva velocissimamente, senza nessuna vibrazione al contrario della 1000t3 che alle ripartenze semaforiche sembrava un frullino. Un po dondolante sulle curve ,ma questo penso dipenda dalle gomme invernali , sconosciute almeno a me, e dalla spalla altissima. Con le sue estive credo sia facilmente migliorabile.
La comprerei o ricomprerei?
I ragazzi dicono che rispetto alla precedente non consuma niente. Quindi obbiettivo principale centrato e a tal domanda ,anche se dopo solo nemmeno due mesi direi si.
Jeep Renegade 1.6 Multijet 120 CV Longitude
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
3
5
1
2
VOTO MEDIO
2,8
2.81818
11
Aggiungi un commento
Ritratto di adriano.malvicini
11 marzo 2020 - 12:16
ho la 2.0 diesel 4x4 con cambio automatico e consuma un sacco con piede leggero in provincia fa 10 km al litro un disastro
Ritratto di Pippo80
11 marzo 2020 - 13:06
2
Da pareri di chi ha il 2000 4x4 consuma parecchio ma almeno "va'". Il 1000ino invece consuma come un Ferrari , fa un rumore da carro armato e sempre un 1000 cc rimane. Forse la combinazione più saggia mi sembra essere quella con il 1600 120cv, anche se continuo a non trovarci una logica nel comprarsi un Suv a due ruote motrici. Pippo.
Ritratto di sportbackman
11 marzo 2020 - 19:20
Sono sicura al 100% che neppure con il binocolo la hai vista e provata con un commento come questo!
Ritratto di Luca Cagnesco 90
13 marzo 2020 - 19:52
2
Non ho capito. Parli del 1600 della prova o del 2000 quattro ruote motrici? Luca.
Ritratto di sportbackman
13 marzo 2020 - 20:19
Mi riferisco al commento sul millino....non tuona del personaggio sopra
Ritratto di Leon70
18 marzo 2020 - 20:22
1
Se sei sceso da una A3 e ti trovi bene dentro un comodino, mi sa che tu, di auto ,non ci azzecchi un tubo. E solo simpatica come linea ,la Jeep, ma ha un senso con certi motori e in 4x4. Con un mille, e in più senza un cilindro , è un offesa!
Ritratto di Piersandro93
19 marzo 2020 - 15:19
Io avevo la 1.4 turbo 4x4 manuale e consumava un casino, camminando con il piede leggero riuscivo a fare circa 10-11 km/l. L’ho tenuta per circa 3 anni e mezzo e gli ho fatto oltre 70mila km, ma devo dire che gli interni avevano tenuto bene, mai un problema. Mia sorella ha la 500X 2.0 Diesel 4x4 manuale e anche lei non riesce a fare più di 10-12 a litro, ma almeno la macchina cammina !
Ritratto di Fabione90
19 marzo 2020 - 18:37
Se cerchi consumi bassi, il Renegade è proprio l'auto che non devi considerare, nemmeno col diesel. Con il Qashqai e il Kadjar dci, che sono anche meglio rifinite, riesci a fare i 18 con un litro nel misto. Il renegade poi, in autostrada ciuccia parecchio
Ritratto di sportbackman
19 marzo 2020 - 18:51
Ma se esteticamente non piacciono?In fondo 200-300 euro in piu o in meno all'anno cosa vuoi che cambi
Ritratto di Maurilio65
27 marzo 2020 - 20:47
3
Carissimo amico.. Sono in pieno accordo con la differenza da te citata. Per 300€ in più o in meno non muore nessuno. Ma, avendola avuta in servizio, nella versione benzina 1000 turbo per un anno, ti posso assicurare che mai ho dovuto ricaricare la carta carburante così di spesso. Rispetto al 1600 a gasolio attuale, non c e partita. 10 a litro contro 18+ o -. Se ci fai come noi un 20000 km l'anno, conti alla mano sono ben più di 300€ annui la differenza. Un conto e se si usa esclusivamente per lavoro e si deve entrare in aree dove il gasolio non e' gradito, un'altra e se la si usa per la famiglia. Ossequi. Maurilio
Pagine
listino
Le Jeep
  • Jeep Grand Cherokee
    Jeep Grand Cherokee
    da € 68.200 a € 80.500
  • Jeep Wrangler Unlimited
    Jeep Wrangler Unlimited
    da € 52.500 a € 62.000
  • Jeep Wrangler
    Jeep Wrangler
    da € 49.000 a € 56.000
  • Jeep Compass
    Jeep Compass
    da € 28.750 a € 47.900
  • Jeep Renegade
    Jeep Renegade
    da € 23.600 a € 41.500

LE JEEP PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE JEEP

  • In questo video Francesco Cimmino, Global Chief Engineer Renegade and Compass PHEV, illustra le varie componenti del sistema ibrido sviluppato dalla Jeep per i suoi modelli di maggiore successo. Qui per saperne di più.

  • Quinta puntata della serie di documentari in cui la FCA illustra come si svolgono i test di sviluppo. In questo mini-documentario le trazioni integrali.

  • La Jeep Grand Cherokee Trackhawk nell'edizione 2019 del festival "Speed Days on the Baikal Ice” ha raggiunto i 280 km/h. Qui per saperne di più.