Pubblicato il 28 novembre 2010
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
4
Confort
5
Motore
5
Ripresa
3
Cambio
4
Frenata
5
Sterzo
5
Tenuta strada
5
Media:
4.6666666666667
Perché l'ho comprata o provata
Dovevo sostituire la mia amata VW polo 1.9 TDI del 2002 con oltre 300.000 km. Per mesi ho letto recenzioni, visitato autosaloni, chiesto consiglio a chi già la possedeva. Ho valutato anche alternative come Opel Astra, Ford Focus, Renault Megane, ma alla fine sono tornato al punto di partenza... la GOLF! La motorizzazione oggetto della prova è il 1.6 tdi 105 CV, che sostituisce il 2.0 tdi 110 CV. Una scelta quasi obbligata, per quest'auto, se si vogliono abbattere, seppur di poco, i costi di gestione. La versione higline, invece, è dedicata a chi proprio non vuole rinunciare a respirare e godersi anche il superfluo, di un'auto che già nella versione d'accesso la trendline offre quanto basta per viaggiare in prima classe.
Gli interni
Gli interni, per dirla in un'unica parola, sono "impeccabili". Spazio in abbondanza, cura nei dettagli, classica nell'impostazione, emozionante nell'aspetto. Tutto è dove lo vorresti, intuitivi i comandi, comodi i sedili. L'aspetto teutonico che da sempre accompagna la golf, resta ancora il punto di forza. Computer di bordo plus, tempomat, climatronic, comandi al volante, sedili avvolgenti in stoffa e alcantara, sistema di navigazione RNS 510, tutto per godersi in pieno relax un viaggio che non vorresti finisse mai. Il confort è totale. Non avrebbe stonato e lo consiglio vivamente, l'ottimo cambio DSG a 6 rapporti, che aumenta il piacere di guida a scapito però del conto un pò salato da pagare all'acquisto.
Alla guida
Questa è senza dubbio la parte più interessante della prova. Della Golf si è detto e ridetto, ma di questa motorizzazione, invece ho solo letto commenti dubbiosi. E' prima di tutto silenziosissimo, ha un buon tiro, e consuma pochissimo. L'ottimo telaio e la buona prograssione del volante, accompagnati da un'elettronica poco invadente, permettono di godersi una guida anche brillante in tutta sicurezza. L'ottimo cambio a 5 marce fa quello che può, ma la scelta di tenere i rapporti lunghi delle ultime due marce, per favorire i consumi, penalizza la ripresa. A 130 km/h il motore gira a 2300 giri circa, e i fruscii aerodinamici non disturbano il silenzio nell'abitacolo. Per citare dei numeri, alla voce consumi, nei tragitti autostradali e facile rimanere sopra i 20, mentre nell'extraurbano i 26 Km/l non sono un miraggio. Solo in città dove si è costretti a viaggiare spesso con le marce basse la resa scende drasticamente a 14 Km/l. Sui percorsi ricchi di curve, un assetto neutro, pennella le curve con decisione, anche sul bagnato. Per gl'incontentabili una gommatura più larga aumenterebbe senza dubbio il feeling con l'asfalto, perdendo però qualcosa in confort.
La comprerei o ricomprerei?
E' la scelta giusta per coloro che dell'auto ne fanno una questione certezza. Certezza di non rimanere delusi dall'ottimo motore, parco ma brillante qaunto basta, dai superlativi interni, classici eleganti, ma robusti e ben assemblati. Certezza di sapere che la sicurezza attiva e passiva sono ai vertici della categoria, con Air bag sparsi ovunque (compreso quello per le ginocchia) attacchi Isofix, e quell'incessante cicalio che ci ricorda di allacciare le cinture di sicurezza. Molti la reputano un'auto banale.... senza personalità...sempre quella.... ma vorrei aggiungere, che mentre la concorrenza deve continuamente rincorrere un nuovo appeal per vendere, la golf è sempre lì che vi guarda con gli stessi elementi di sempre. E' un pò come l'Italia, avrà pure mille difetti ma resta sempre il Bel Pese!
Volkswagen Golf 1.6 TDI Highline 5p
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
8
5
1
2
VOTO MEDIO
3,5
3.473685
19
Aggiungi un commento
Ritratto di niko91
21 dicembre 2010 - 20:18
... e bella prova, ristretta ma concreta, come la golf. anche a me piace molto. quando avrò finito gli studi potei interessarmi a un modello usato. per curiosità, com'era ridotta la polo dopo 300.000 chilometri?!
Ritratto di omnia
24 dicembre 2010 - 09:28
..per i tuoi studi, con l'augurio di terminarli presto e di poterti comprare subito una nuova golf. La mia Polo a 300.000km?............ IMPECCABILE. Interni quasi perfetti, tappezzeria integra, corona voloante come nuova, sostituita solo cuffia leva cambio. Carrozzeria in discrete condizioni, graffietti sparsi un pò ovunque, ma dopo 9 annni è normale. Motore, ECCELLENTE, non ha perso smalto, e consumava pochissimo. Ma non tutto è rose è fiori, comicio subito dalla runorosità, elevata, del motore, che già a 120 km/h è era insopportabile. Naturalmente, i km elevati suggerivano anche di effettuare lavori di ripristino, frizione, avantreno e retrotreno, completi,in più un difetto ormai ricorrente era una spia ABS che continuava ad accendersi neutralizzando l'effetto del sistema, pericolosissimo. Tutto in resto Ok
Ritratto di niko91
29 dicembre 2010 - 13:26
grazie mille per l'augurio! per adesso sto guidendo anch'io un'auto con quasi 300.000 km e non dimostra segni di cedimento (purtroppo). spero di diventare "golfista" anch'io in tempi rapidi. grazie ancora, a presto!
Ritratto di Zack TS
22 dicembre 2010 - 10:38
1
ammazza ci hanno messo quasi un mese a pubblicarti la prova :-D ...ecco perché la mia nuova recensione non è ancora arrivata auguri per la nuova macchina ;-)
Ritratto di omnia
24 dicembre 2010 - 09:28
Grazie
Ritratto di Etneo
22 dicembre 2010 - 14:04
Golf. Nessuna come lei. Nessuna. Rimane e rimarrà per sempre il punto di riferimento.
Ritratto di Tony17
22 dicembre 2010 - 14:43
beh...sono pienamente d'accordo
Ritratto di Falcon87
22 dicembre 2010 - 20:37
... non è una macchina. E' un'icona! Io guido un'auto di segmento B perché non ho necessità superiori, ma quando penso ad una media mi viene in mente solo la Golf! L'unica cosa che non mi fa impazzire del modello attuale è la coda, un po' troppo pesante, a causa dei fanali un po' sovradimensionati. Per il resto che dire: E' IL TOP.
Ritratto di omnia
24 dicembre 2010 - 09:40
Fino ad oggi non avevo necessità di guidare un segmento superiore, poi però sono subentrate altre esigenze e quindi come immagini la scelta è stata obbligata. La parte posteriore ritieni sia la meno riuscita, ma ti sembrerà strano ho raccolto consensi unanimi per il posteriore, e meno entusiasmi per l'anteriore, che viene associato spesso a quello di una polo, solo più grande. Inutile dire che la Polo è successiva alla Golf. Comunque vorrei sottolineare ancora una volta., che prima di acquistare la golf ho fatto un giro in altre concessioinarie per vedere e giudicare anche alternative alla golf. Sai quando spendi dei bei soldini....! Bhè sapete cosa ha fatto pendere l'ago della bilancia in favore della Golf? IL PREZZO. A parità di allestimento e di optional mi veniva, seppur di pochissimo, meno della concorrenza. Naturalmente al netto e quindi con sconto concessionario, già applicato.
Ritratto di omnia
24 dicembre 2010 - 09:42
Avevo erroneamente inserito due volte lo stesso commento
Pagine
listino
Le Volkswagen
  • Volkswagen Touareg
    Volkswagen Touareg
    da € 61.000 a € 76.500
  • Volkswagen up!
    Volkswagen up!
    da € 11.250 a € 27.000
  • Volkswagen Touran
    Volkswagen Touran
    da € 28.450 a € 38.850
  • Volkswagen Polo
    Volkswagen Polo
    da € 13.850 a € 22.700
  • Volkswagen Passat Variant
    Volkswagen Passat Variant
    da € 36.600 a € 44.350

LE VOLKSWAGEN PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE VOLKSWAGEN

  • Alla Volkswagen stanno studiando una piccola rivoluzione per fari anteriori e fanali posteriori, che diventeranno sempre più elemento attivo di sicurezza perché possono comunicare informazioni utili.  Qui per saperne di più.

  • La Touareg se l'è cavata senza incertezze anche nell'impegnativo deserto marocchino, dove l'abbiamo messa alla prova in offroad. Qui per saperne di più.

  • Si è svolta a “casa” del marchio tedesco la seconda edizione del raduno GTI Coming Home, un grande ritrovo con oltre 4.000 auto. Qui per saperne di più.