Pubblicato il 24 maggio 2011
Ritratto di gig
Hyundai i10
Qualità prezzo
5
Dotazione
5
Posizione di guida
5
Cruscotto
5
Visibilità
5
Confort
4
Motore
3
Ripresa
3
Cambio
5
Frenata
5
Sterzo
4
Tenuta strada
4
Media:
4.4166666666667
Perché l'ho comprata o provata
Dopo tredici anni di duro lavoro, la mia vecchia Ford Ka era arrivata al capolinea e io ho pensato che aggiustandola avrei solo buttato dei soldi. Così mi sono messo alla ricerca di un' erede degna del nome. Rovistando nelle concessionarie delle varie Case, mi sono accorto che, anche se i prezzi erano stati "sgonfiati" dagli incentivi, rimanevano troppo alti per una citycar. Allora ho scelto la Hyundai i10 perchè mi offriva tutto ciò che cercavo: 5 porte, 5 posti e un bel baule.
Gli interni
Appena entrati sembra di stare su una monovolume: il sedile è alto e i comandi sono tutti al loro posto. Seduti, si ha una padronanza della strada da record, per una "piccola". Degno di nota, il montaggio delle plastiche: anche nei punti più nascosti, sono assemblate bene e senza sbavature. Dal posto guida, si riesce a governare tutto eccetto i comandi della radio (un pò troppo lontani), e quelli di fendinebbia, retronebbia, regolazione altezza fari (l' ho fatto sostituire perchè difettoso) e regolazione luminosità abitacolo letteralmente nascosti dal volante. Che dire di più? Tutto è a portata di mano e tutti i portaoggetti, che sono davvero tanti, sono capienti; una cosa che felicemente mi stupisce è che i cristalli posteriori, a fine corsa, vanno giù tutti! Tre difetti di cui sono dispiaciuto, sono la mancanza dei laccetti per sollevare la cappelliera all' apertura del baule, degli specchietti integrati nelle alette parasole e delle tasche nelle portiere posteriori (si possono avere solo passando all' allestimento superiore che ha di serie gli alzavetro elettrici anche posteriori).
Alla guida
Come ho detto prima, la padronanza della strada è da primato e riesco a far manovra senza neanche girarmi, grazie alla facilità nel controllare gli ingombri esterni ed ai sensori di parcheggio posteriori che mi sono stati regalati dalla concessionaria. Riesco a farla entrare in un "buco" e nelle curve non avverto nemmeno il rollìo tanto denigrato da alVolante. I consumi in città e fuori città, sono accettabili ma, in autostrada, aumentano assieme al fruscio degli enormi specchietti. Del resto è una citycar e, donde il nome, il suo "habitat naturale" è la città, che pretendere di più...?
La comprerei o ricomprerei?
Tralasciando i vari disguidi avuti con la concessionaria e il guasto ai fari, resta un' ottima auto che consiglio a chi serve una macchina da usare sempre e dovunque e che, quindi, ricomprerei anch'io volentieri.
Hyundai i10 1.1 Style
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
1
2
0
2
VOTO MEDIO
2,4
2.4
5
Aggiungi un commento
Ritratto di TurboCobra11
11 luglio 2011 - 18:01
ti avevo detto che l'avrei letta e l'ho fatto, anche se un po in ritardo ma non ho avuto tempo di leggerla prima. La prova è ben fatta e parla bene della macchina( caratteristiche, consumi, ecc) e si vede che ne sei soddisfatto. ...Ciao!
Ritratto di gig
15 luglio 2011 - 19:44
...proprio per niente; ho avuto un mare di disguidi per colpa del venditore: ora te li elenco. Ordinata l' auto, mi è stata promessa la consegna il 22 dicembre. Il 22 li chiamo e mi dicono che non posso ritirare l' auto per colpa di un sovraccarico di ordini, qundi mi invitano a ritirarla il 24 ma, previa telefonata, mi avvertono che non la posso ritirare perchè è smontata causa montaggio dei sensori di parcheggio. Il problema è che io devo partire il 29 per le vacanze!!! Mi invitano in concessionaria il 27; io ci vado. Alla reception mi informano che la macchina è al lavaggio e che ci vorrà un' oretta prima che la lavino. Io allora occupo il tempo per andare a disdire l' assicurazione della mia vecchia Ka (la cui prova ti invito a leggere). Torno in concessionaria e, dopo mezz' ora di attesa, la macchina arriva, ma è sporca e... sorpresa, mancano le targhe e i fusibili; quindi non la posso ritirare. Allora vado su tutte le furie e esigo che la macchina mi venga consegnata (non potevo più circolare con la Ka). Allora mi prendono una targa prova; io intanto ispeziono l'auto e... altra sorpresa: mancano i sensori di parcheggio e il paraurti è rigato. Mi invitano a montarli dopo una settimana, ma, una volta presentatomi, manca il pezzo. Va avanti così per altre tre volte. La quarta volta, finalmente, mi reco in concessionaria chiamato dal venditore ma... ennesima sorpresa: il carro attrezzi che lo doveva portare è tornato a Frosinone!!! Ma io devo andare a prendere mio figlio a scuola!!!!!!! Il pezzo arriva, ma anche l' orologio scorre: mio figlio esce da scuola e deve tornare a casa da solo perchè io ho l' auto smontata!!! Torno a casa dopo tre ore, finalmente con il paraurti nuovo e i sensori di parcheggio. Adesso dopo che l' auto ha sette mesi, la cintura del passeggero ha dei punti di ruggine ed è un mese che aspetto il ricambio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Dimmi tu se questa è una concessionaria seria...
Ritratto di TurboCobra11
16 luglio 2011 - 17:21
volevo chiederti quali altre auto hai preso in considerazione. ...Ciao!
Ritratto di grandedanny
18 febbraio 2013 - 07:59
be se dopo 7 mesi la cintura del passeggero ha dei punti di ruggine probabilmente neanche la macchina è seria...
Ritratto di gig
12 ottobre 2011 - 20:15
Oggi, per fortuna della mia i10, mi sono recato in concessionaria a fare il tagliando. Il meccanico (puntuale e, come sempre, esperto) ha cambiato olio e filtro olio ed aria. Purtroppo mancava il nuovo filtro del clima (il mio era "andato"), quindi sono stato invitato a farlo montare fra una settimana. Ha poi eseguito vari controlli (fari, stop, sensori, ecc...), cambiato le gomme (da davanti a dietro) e m' ha fatto un bello sconto: da 120 euro, l' ho pagato 90 (con l' omaggio del filtro del clima). Poi mi sono recato a lavarla. Insomma, trattamento completo. In concessionaria ho potuto anche ammirare la nuova Hyundai Veloster, e la descrivo con una parola: favolosa.
Ritratto di TurboCobra11
13 ottobre 2011 - 18:52
ti rispondo solo adesso perchè non ho avuto il tempo di connettermi in questi giorni e ho visto solo adesso le mail di avviso commenti. Complimenti, hai speso davvero poco 90€ per un tagliando completo è un buonissimo prezzo. Io la cura ordinaria la faccio io, mentre per la manutenzione la fa mio zio, esperto meccanico, anzi la mia Mery(va) ha bisogno di olio e filtro nuovi, appena abbiamo tempo soddisferò le sue esigenze. A presto!
Ritratto di gig
13 ottobre 2011 - 19:32
Io la chiamo Waferina, dato che è targata EF***AW (suggerito da mio figlio!). Sì, ho avuto un buon trattamento molto buono, ma è il minimo dopo tutto ciò che mi hanno fatto passare... A presto...
Ritratto di TurboCobra11
13 ottobre 2011 - 23:30
comunque è Mery con la E visto che è il diminutivo di Meriva ;-) Molto carino Waferina! ...Ciao, a presto!!!!!
Ritratto di gig
27 dicembre 2011 - 08:11
;)
Ritratto di spisso2
3 novembre 2011 - 21:33
1
filtro del clima?forse intendi filtro abitacolo!
Pagine
listino
Le Hyundai
  • Hyundai ix20
    Hyundai ix20
    da € 16.750 a € 19.950
  • Hyundai i40 Wagon
    Hyundai i40 Wagon
    da € 27.600 a € 38.900
  • Hyundai Kona
    Hyundai Kona
    da € 18.800 a € 45.400
  • Hyundai Tucson
    Hyundai Tucson
    da € 22.650 a € 40.400
  • Hyundai i20
    Hyundai i20
    da € 14.900 a € 20.450

LE HYUNDAI PROVATE DA VOI

I VIDEO DELLE HYUNDAI

  • La versione N Line della i30 Fastback ha un look più grintoso sia all'interno che all'esterno e tarature specifiche per telaio e sospensioni. Qui per saperne di più.

  • Questa show car monta 70.000 euro di pezzi in carbonio e nasce per promuovere il programma di personalizzazioni N Option per le versioni più spotive della Hyundai.

  • Sportività ma anche basso impatto ambientale nei prodotti della Hyundai al Salone di Parigi: ne parliamo con il direttore generale di Hyundai Motor Company Italy.