Opel

Opel
Zafira

da 26.600

Lungh./Largh./Alt.

466/188/166 cm

Numero posti

5/7

Bagagliaio

710/1.860 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Monovolume slanciata e non troppo ingombrante (è lunga 467 cm), la Opel Zafira è comoda per cinque persone e, all’occorrenza, può trasportarne fino a sette grazie ai due strapuntini estraibili dal fondo baule (sui quali, però, due adulti stanno rannicchiati). Il moderno abitacolo è ben fatto e non difetta di praticità: i portaoggetti abbondano, e il divano scorrevole (suddiviso in tre parti) permette di privilegiare i passeggeri o il vano bagagli (fino a 785 litri se non si utilizza la terza fila). Con l’aggiornamento di fine 2016, la plancia è diventata molto più razionale: molti bottoni e rotelle sono stati sostituiti da comandi a sfioramento dello schermo centrale. Inoltre, ora si possono avere i fari a matrice di led e il sistema OnStar (di serie per tutte, comprende la chiamata automatica d’emergenza e l’assistenza vocale con un operatore che cerca e invia sul navigatore l’indirizzo dei punti di interesse). Il motore 2.0 CDTI è offerto nelle varianti da 131 oppure 170 CV: nel primo caso è abbinato al cambio automatico-sequenziale a sei marce, optional per la versione più potente e per il 1.4 turbo a benzina da 140 CV (ma non per quella da 120 CV, che come le altre monta, invece, un manuale a sei marce). Completa la gamma la piccola 1.6 CDTI da 120 o 135 CV. Sempre turbo, ma 1.6 e con 150 CV, c’è la ecoM a benzina e a metano. Fra gli allestimenti della Opel Zafira, quello “base” Advance ha già un discreto equipaggiamento, comprensivo di “clima” bizona e finestrini posteriori con lunotto scuri, mentre il parabrezza panoramico abbinato al tetto in vetro è a richiesta anche per il “ricco” Innovation; quest’ultimo offre di serie pure i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Versione consigliata

Anche se con la 1.4 a benzina da 120 CV si risparmia parecchio all’acquisto, il motore “giusto” per la stazza della Opel Zafira è il 2.0 a gasolio da 170 CV: è brillante e promette consumi simili a quelli del più “tranquillo” 1.6 CDTI da 134 CV (che, però, non è sottodimensionato e risulta anche ben più silenzioso e meno “ruvido”). L’allestimento Advance è già discretamente dotato, ma il ricco Innovation offre anche i cerchi in lega di 17”, i fendinebbia, il computer di bordo, il “clima” bizona e il sistema che permette di trasformare il posto centrale del divano in un poggiagomiti, e di avvicinare fra loro quelli laterali.

Perché sì

Abitacolo Per cinque lo spazio abbonda e non mancano pratiche soluzioni per modularlo. Davvero comode le poltrone.

Gamma Ampia la scelta di motori, compreso l'apprezzato 1.6 turbo a metano da 150 CV. E la dotazione non è certo povera.

Sicurezza. Anche la versione di accesso ha di serie il sistema OnStar; e non mancano i nuovi fari a matrice di led.

Perché no

Cambio Quelli manuali hanno innesti legnosi e una leva dalla corsa lunga.

Terza fila Nei due posti nel baule c’è poco spazio: è quasi solo per bambini.

Vibrazioni. Il 2.0 a gasolio spinge forte ma ai bassi giri trasmette un po' troppe vibrazioni; e non è neppure silenzioso.

Opel Zafira
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
18
9
20
9
19
VOTO MEDIO
3,0
2.973335
75
Photogallery