Tesla

Tesla
Model X

da 93.500

Lungh./Largh./Alt.

503/200/168 cm

Numero posti

5/7/6

Bagagliaio

357/2.492 litri

Garanzia (anni/km)

4/80.000
In sintesi

Una lussuosa e sportiva crossover made in USA, lunga poco più di 5 metri e alta poco meno di 1 metro e settanta, caratterizzata dalla propulsione esclusivamente elettrica, come sono sempre state tutte le Tesla. Tre le versioni, tutte a trazione integrale con un motore che agisce sulle ruote anteriori e un altro su quelle posteriori. La Tesla Model X ho anche un'altra particolarità che la distingue: ha le portiere posteriori che si azionano con un movimento ad ala di gabbiano. O meglio, "ad ala di falco", come le definiscono alla Tesla: grazie a un doppio cardine, servono appena 30 cm di spazio libero di lato per poterle aprire. L'abitacolo offre cinque posti nelle prime due file di sedili. Pagando, si possono avere sei o sette posti: in questo caso il divano è sostituito da due o tre poltrone singole, molto comode e reclinabili elettricamente in avanti ma con lo schienale fisso (usando le due sole poltrone, è quindi impossibile ottenere un piano di carico piatto). Lo spazio abbonda e non manca un secondo bagagliaio nel frontale (di 187 litri). Riguardo alla gamma, si parte dalla 75D, con 333 CV e batterie da 75 kWh per un'autonomia dichiarata di 417 km, per arrivare alla P100D, forte di oltre 600 cavalli e un'autonomia dichiarata, grazie al pacco batterie di 100 kWh, di 542 km. La prima lettera sta per "Performance", come confermato dal dato dell'accelerazione: 3,1 secondi per raggiungere i 100 km/h partendo da ferma. L’autonomia dichiarata  è notevole, ma difficile da ottenere nell’uso reale perché calcolato a velocità costante di 105 km/h. Avanzati i sistemi di sicurezza: con i pacchetti Pilota Automatico (da 5.600 euro), l'auto gestisce da sola sterzo, acceleratore e freni, seguendo le corsie e il flusso del traffico. Gli aggiornamenti software ai sistemi di bordo sono gratuiti per sempre e arrivano via internet, senza passare in officina.

Versione consigliata

Già la 75D è parecchio veloce (i 210 km/h di velocità massima sono autolimitati, lo 0-100 viene coperto in 6,2 secondi), ha la trazione integrale ed è riccamente equipaggiata, quindi per l'utilizzo a corto raggio e in città (dove le è consentito di andare ovunque) ha già tutto quello che serve. Chi volesse arricchirla non sarebbe comunque costretto a spendere grosse cifre: per avere 6 posti 3.300, per 7 posti 4.400.  Le sospensioni pneumatiche (di serie per tutte) migliorano guidabilità e comfort, specialmente se ci si lascia tentare dai cerchi in lega di ben 22” al posto di quelli di 20” di serie (questi ultimi, a richiesta, sono forniti con gomme M+S).

Perché sì

Comfort Si viaggia senza rumore, in un ambiente davvero luminoso grazie all'estesissima vetratura; grazie alle sospensioni intelligenti, non si sobbalza troppo nemmeno con i cerchi opzionali di 22”.

Dotazione Quasi full-optional: oltre a tutto quel che serve per il comfort, sono di serie vari ausili alla guida di ultima generazione.

Esclusività Elegante e sportiva, è una crossover con linea da coupé.

Piacere di guida Potenza elevata, coppia disponibile “all’istante” e uno sterzo preciso: la X fra le curve stupisce, a dispetto delle quasi due tonnellate e mezzo di peso.

Perché no

Autonomia Anche se superiore a quella di altre elettriche, può ridursi drasticamenmte in conseguenza dello stile di guida e dell’uso di “servizi” come il climatizzatore. 

Dettagli Le alette parasole sono piccole e proteggono poco dai raggi; nelle versioni a sei e sette posti, il bagagliaio posteriore è meno pratico perché non si può ottenere un piano di carico piano.

Rete di vendita Al momento, in Italia c’è la sola concessionaria di Milano e un recapito a Padova.

Valore residuo In rapporto ai contenuti, la Tesla Model X non è cara, ma è difficile prevedere quanto varrà al momento di rivenderla.

Tesla Model X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
48
20
16
11
21
VOTO MEDIO
3,5
3.543105
116
Photogallery