Suzuki
Ignis

da 21.400

Lungh./Largh./Alt.(cm)

370/169/161

Posti

4

Bagagliaio (litri)

204-260/1086-1100

Garanzia (anni/km)

3/100.000

In sintesi

La Suzuki Ignis vanta caratteristiche che la rendono unica. Le dimensioni "mignon" e i bassi consumi garantiti dal motore 1.2 ibrido "leggero" (i 20 km/litro sono a portata di mano) sono paragonabili a quelli delle citycar. L'aspetto simpatico e grintoso allo stesso tempo, i 18 cm che separano il fondo dell'auto dal suolo e la possibilità di avere la trazione integrale avvicinano invece questa piccola alle crossover, mentre il "taglio" della parte posteriore della carrozzeria ricorda le coupé. Un mix che regala una personalità spiccata alla Ignis. L'abitacolo colorato e dal design moderno è gradevole, nonostante le plastiche siano tutte economiche; inoltre, è sorprendentemente spazioso (anche se omologato per portare solo quattro persone) e pratico, come lo è il baule (ampliabile facendo scorrere in avanti il divano, fino a 16 cm). Alla guida si apprezzano la maneggevolezza, lo sprint e la fluidità del cambio, ma lo sterzo è poco diretto, non molto fluido e neanche leggero; i freni non sono dei più potenti. Migliorabile il comfort: il rumore di rotolamento delle gomme è avvertibile e le buche sono poco filtrate (specie per le versioni 4x4, dotate di ponte posteriore rigido anziché ad assale torcente).

Versione consigliata

Tutte hanno accessori degni di auto ben più grandi e costose: fari full led, sedili riscaldabili, "clima" automatico, retrocamera e molti aiuti elettronici alla guida. Per chi è stanco di usare frizione e cambio nel traffico c'è poi la CVT, col cambio automatico, e per chi vive (o va spesso) in montagna la 4WD a trazione integrale: maneggevolissima e leggera, si arrampica quasi dappertutto. 

Perché sì

Consumi Sono bassi (18 km/l la media rilevata da alVolante per la versione a trazione anteriore) e si abbinano a uno sprint soddisfacente.

Dotazione Molti accessori utili sono inclusi nel prezzo.

Spazio In rapporto alle contenute dimensioni esterne è abbondante, sia per le persone sia per i bagagli.

Perché no

Comfort Migliorabile l'assorbimento delle buche e l'isolamento acustico dell'abitacolo.

Freni Gli spazi di arresto sono appena discreti.

Sterzo Poco diretto, non è il massimo della precisione e neanche leggero a bassa andatura.

 

 

SALIAMO A BORDO

Suzuki Ignis
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
106
66
56
47
72
VOTO MEDIO
3,3
3.25072
347

Photogallery