Volvo

Volvo
V40

da 24.350

Lungh./Largh./Alt.

437/178/142 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

324/1.021 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

La Volvo V40 ha rimpiazzato in un sol colpo la coupé C30 - della quale ripropone la grinta - e la famigliare V50. Si tratta di una berlina compatta (lunga 437 cm) che offre adeguata abitabilità per quattro adulti; la capacità del bagagliaio, invece, è un po’ sotto la media delle rivali di dimensioni simili. Il cofano basso e pronunciato, contrapposto all’alta coda, dà un piacevole dinamismo alla linea, mentre lo stile degli interni è semplice e rigoroso; notevole - fatto salvo qualche dettaglio - il livello dei materiali e delle finiture. Maneggevole e sicura, la Volvo V40 offre elevato piacere di guida anche fra le curve, ma senza sacrificare il comfort. I motori sono tutti 4 cilindri turbo a iniezione diretta, appartenenti alla stessa famiglia e di progettazione recente. A benzina, sono declinati nelle varianti da 122, 152, 190 e 245 CV, a gasolio da 120, 150 o 190 CV. La cilindrata è di 2 litri (1969 cm3 per esser precisi) per tutte le motorizzazioni. Progettata con grande attenzione per la sicurezza, la Volvo V40 è il primo modello Volvo di serie a utilizzare un airbag esterno (posto alla base del parabrezza) destinato a proteggere i pedoni in caso d’investimento, e può essere arricchita con sofisticati dispositivi di assistenza alla guida quali il sistema “antitamponamento” che individua gli ostacoli e frena automaticamente al di sotto dei 50 km/h, il cruise control con radar di distanza o il supporto di riconoscimento dei segnali stradali e di mantenimento della corsia di marcia.

 

Versione consigliata

Per chi cerca anche brillantezza di marcia le versioni più appropriate della Volvo V40 sono quelle da 150/152 CV: se non si fanno molti chilometri l’anno va benissimo la T3 a benzina, altrimenti la D3 diesel, che promette consumi ben più bassi.

 

Perché sì

Gamma di motori Fa tesoro della “libertà” permessa dal turbocompressore ed è bene articolata su vari livelli di potenza.

Linea Riuscita e armonica nella disposizione dei volumi, coniuga bene stile e grinta.

Qualità dinamiche Le sospensioni solide (ma non scomode) e l’assetto gratificano chi apprezza la guida sportiva; elevata la precisione dello sterzo.

Sicurezza Oltre a offrire di serie l’indispensabile per la sicurezza, la V40 ha portato al debutto l’airbag esterno che protegge i pedoni in caso d'investimento, e può essere arricchita con gli ultimi ritrovati in tema di assistenza alla guida.

Perché no

Dettagli Dato il livello tecnologico di questa volvo, stona vedere ancora la leva del freno a mano (anziché un comando elettronico); inoltre c’è qualche particolare in plastica economica.

Prezzo/dotazione Equipaggiamenti tutto sommato normali per la categoria, come la chiave elettronica e la possibilità di disattivare l’airbag del passeggero, sono a pagamento per tutte.

Quinto posto Il divano ha la seduta centrale sacrificata: in un’auto destinata anche alla famiglia si poteva fare di meglio.

Visibilità Il lunotto è piccolo, sicché in retromarcia non resta che affidarsi ai sensori (che però sono fra gli optional a pagamento).

 

 

Volvo V40
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
127
115
64
26
29
VOTO MEDIO
3,8
3.789475
361
Photogallery