Audi

Audi
A1

da 18.250

Lungh./Largh./Alt.

397/174/142 cm

Numero posti

4

Bagagliaio

270/920 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Sembra una piccola e grintosa coupé l'Audi A1, una "quattro metri" col tetto basso e lo stile aggressivo. Personale e raffinata, nasce sulla base della precedente Volkswagen Polo (della quale impiega svariati componenti meccanici) ed è realizzata con particolare attenzione alle finiture e ai materiali; gli interni sono eleganti nella loro semplicità, e ben realizzati. L'auto è omologata per quattro, e in effetti si sta comodi solo davanti; il soffitto basso e la coda rastremata limitano lo spazio per chi siede sul divano. Anche l'accesso non è agevole, data la presenza di una sola porta per fiancata (c'è comunque la versione con due sportelli per lato: la A1 Sportback). La guida è precisa e gradevole: tutti i motori sono turbo, e garantiscono prestazioni quanto meno adeguate (le A1 più potenti sono invece molto veloci).

 

Versione consigliata

Ce n'è per tutti i gusti, dalla 1.0 a benzina (già molto apprezzabile, soprattutto nella versione da 95 cavalli) alla velocissima S1 a trazione integrale. una "quattro metri" da 250 orari. Tuttavia, se non ci si limita al solo traffico cittadino, una 1.6 TDI può soddisfare le esigenze di tanti: scatta bene, beve poco e non è rumorosa. In ogni caso, la dotazione di serie non è molto ricca; prima di firmare il contratto conviene studiarsi bene la lista degli optional, per "costruirsi" su misura l'auto che si desidera. Al proposito, vale la pena di considerare il cambio robotizzato S tronic: nel traffico o su strada aperta, è sempre un piacere usarlo.

 

Perché sì

Finiture Sono superiori alla media, per la qualità dei materiali e dell’assemblaggio.

Guida La notevole stabilità, assieme alla precisione dello sterzo, consente di guidare tranquilli in qualsiasi condizione.

Linea Vanta una marcata personalità anche rispetto alle sorelle maggiori, pur risultando inconfondibilmente Audi.

Motori La scelta è ampia, e sono tutti vispi e proporzionalmente sobri.

 

Perché no

Abitabilità I posti sono soltanto quattro, con quelli posteriori poco comodi e non ben accessibili.

Cambio (a cinque marce) I rapporti sono tutti piuttosto lunghi, col risultato che “ammorbidiscono” la progressione del motore.

Dotazione di serie Tutt’altro che ricca, c’è poco più dell’indispensabile.

Prezzi Le A1 sono piuttosto costose in rapporto alla dotazione di serie.

 

Audi A1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
70
68
101
101
196
VOTO MEDIO
2,5
2.468285
536
Photogallery