Citroën

Citroën
C-Zero

da 30.740

Lungh./Largh./Alt.

348/148/161 cm

Numero posti

4

Bagagliaio

166/860 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

A parte il marchio sul cofano e pochi dettagli, la Citroën C-Zero è identica alla Mitsubishi i-MiEV e alla Peugeot iOn, ed è una citycar a propulsione integralmente elettrica. La carrozzeria è stretta, ma l’altezza del tetto salvaguarda l’abitabilità, che è adeguata per quattro adulti nonostante la lunghezza di appena 347 cm (e la larghezza di soli 148 cm). Anche in questo caso il “pieno” si fa alla presa di corrente in un massimo di sei ore e permette di percorrere fino a 150 km. Peccato che le batterie sotto il bagagliaio penalizzino la capacità di carico. La Citroën C-Zero è concepita per la città, dove si muove agile e silenziosa, e come tutte le elettriche non ha un vero e proprio cambio: il rapporto di trasmissione fisso si seleziona spostando la leva nel tunnel nella posizione “D”. Il motore elettrico (da 67 CV) è collocato fra le ruote posteriori.

Versione consigliata

Della Citroën C-Zero c’è una sola versione in listino, e un solo allestimento: il Séduction, che è completo di tutto, sia sotto il profilo della sicurezza (dispone di sei airbag oltre che di controllo di trazione e stabilità), ma anche di cerchi in lega e di climatizzatore, anche se riguardo a quest’ultimo accessorio, bisogna tenere presente che assorbe una notevole aliquota di energia.

Perché sì

Abitabilità Al contrario di quel che si osserva per rivali di dimensioni simili, offre quattro posti veri: anche dietro due adulti viaggiano senza sacrifici.

Costi di gestione La convenienza rispetto alle rivali a benzina o diesel è schiacciante.

Maneggevolezza Le dimensioni "microscopiche" facilitano la ricerca di un parcheggio e le manovre nel traffico e nelle viuzze.

Scatto Una caratteristica dei motori elettrici è di erogare sin da subito tutta la coppia disponibile: ne guadagnano lo scatto e la prontezza in ripresa.

 

 

Perché no

Autonomia I 150 km dichiarati sono pochi, e per di più si riferiscono a condizioni d’uso ottimali.

Difficoltà di rifornimento Più che un difetto dell’auto è un problema infrastrutturale: finché le colonnine di ricarica non saranno diffuse, per “fare il pieno” non resta che la presa di corrente nel box.

Baule È piccolo e ha la soglia alta da terra (colpa anche del motore collocato sotto il piano di carico).

Interno È realizzato con materiali economici. 

Citroën C-Zero
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
11
4
4
17
52
VOTO MEDIO
1,9
1.920455
88
Photogallery