BUSINESS & FLOTTE

Tassi e canoni

Prima di scegliere con chi avviare un leasing per l’acquisto di auto, è sempre fondamentale comparare i tassi delle proposte che si hanno in mano. Quello annuo nominale (tan) indica semplicemente gli interessi richiesti, senza considerare tutte le spese. Queste possono essere anche significative, e variare molto anche a parità di tan: vanno quindi valutati con attenzione i costi per l’apertura della pratica, per la sua chiusura, per l’incasso dei versamenti mensili. Tutte queste spese vengono evidenziate dal Tasso annuo effettivo globale (taeg). È questo il valore da tenere maggiormente sotto controllo e da privilegiare in fase di comparazione perché è il vero indicatore di quanto alla fine costerà realmente il leasing (pagamenti di penali esclusi).

 

IN SINTESI

  • Comparare i tassi tra i proponenti leasing
  • Tan: considera i puri e semplici interessi finanziari
  • Taeg: tiene conto anche delle spese connesse al leasing
  • Il Taeg è quindi l'indicatore più completo da considerare
  • Il Taeg, però, non tiene conto di eventuali penali

 

 

  • ecoincentivi mezzogiorno piattaforma sara online
    Politica e trasporti

    Ecoincentivi: è online la piattaforma

    Si tratta della prima fase, dedicata alla registrazione dei concessionari, che in seguito potranno chiedere i contributi. Gli automobilisti non devono fare nulla.