BUSINESS & FLOTTE

Convenienza economica

I siti delle compagnie di noleggio a lungo termine sottolineano la convenienza economica di questa soluzione rispetto all’acquisto “cash” o con finanziamento. In realtà, è una formula che offre parecchio, ma che si fa pagare. È però possibile renderla più conveniente adottando alcuni accorgimenti. Nella scelta del modello, per esempio, è vantaggioso optare per una novità destinata a fare moda: il suo ipotizzabile elevato valore residuo permetterà alla compagnia di offrire proposte più allettanti. Per limitare il peso del canone, poi, si possono allungare i periodi di noleggio: scegliendo affitti di 48 o 60 mesi anziché di 24 o 36, si ottiene una riduzione delle rate sino al 20%. Anche accettare franchigie più elevate sui rischi che dipendono da come si guida e si utilizza la vettura (quindi, più facilmente controllabili usando prudenza e buon senso) consente di diminuire la spesa mensile; è, invece, consigliabile spendere qualcosa in più per azzerare, o ridurre quanto più possibile, quelle sul furto, soprattutto con le “appetibili” vetture tedesche di rappresentanza. Ancora, puntare su pochi optional (solo quelli che servono davvero) può aiutare a far abbassare il costo della vettura, e quindi del noleggio. Per quel che riguarda gli pneumatici di solito sono offerti con due formule: a “consumo” o “a numero fisso”. Per chi fa molta strada è preferibile la seconda soluzione, che garantisce maggior sicurezza (le società di noleggio a lungo termine tendono a sostituire le gomme a “consumo”, cioè solo quando il battistrada è ormai prossimo al limite di legge). Infine, se a noleggio terminato l’auto appare ancora in buone condizioni, perché non richiedere di prolungare l’affitto per un altro anno? Non sarà difficile ottenere una tariffa più vantaggiosa della precedente.
 

 

IN SINTESI

  • Non così conveniente rispetto all'acquisto
  • Meglio scegliere modelli ad alto valore residuo
  • Meglio concordare alcune franchigie più alte
  • Meglio assicurarsi contro il furto
  • Valutare le opzioni per il cambio gomme
  • Spesso il rinnovo NLT costa meno

 

 

  • ecoincentivi mezzogiorno piattaforma sara online
    Politica e trasporti

    Ecoincentivi: è online la piattaforma

    Si tratta della prima fase, dedicata alla registrazione dei concessionari, che in seguito potranno chiedere i contributi. Gli automobilisti non devono fare nulla.