BUSINESS & FLOTTE

Car sharing aziendale

È il sistema più diffuso perché il più semplice da mettere in pratica, oltre a essere di tipo “aperto”: le auto, cioè, sono indistintamente a disposizione sia di clienti privati, sia di quelli “business” appartenenti ad altre realtà. Per l’utenza professionale sono previste tariffe speciali di associazione, la possibilità di ottenere più tessere per i propri dipendenti e una fatturazione dettagliata che aiuta la gestione amministrativa. A seconda dell’operatore a cui ci si rivolge è possibile chiedere la realizzazione di uno stallo (parcheggio) pubblico vicino alla propria sede, oppure che su quello limitrofo già esistente vengano indirizzati i mezzi utili alla propria attività (per esempio, un furgone). I veicoli vanno prenotati sempre per tempo (talvolta sono previsti extra per assicurarne il fermo sino a 4 ore prima della presa).

 

IN SINTESI

  • La soluzione più diffusa
  • Utilizzato sia da privati sia da professionisti
  • Agevolazioni per professionisti
  • Necessario prenotare per tempo

 

 

  • ecoincentivi mezzogiorno piattaforma sara online
    Politica e trasporti

    Ecoincentivi: è online la piattaforma

    Si tratta della prima fase, dedicata alla registrazione dei concessionari, che in seguito potranno chiedere i contributi. Gli automobilisti non devono fare nulla.