BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Ecoincentivi: è online la piattaforma

1 marzo 2019

Si tratta della prima fase, dedicata alla registrazione dei concessionari, che in seguito potranno chiedere i contributi. Gli automobilisti non devono fare nulla.

Ecoincentivi: è online la piattaforma

CI SIAMO QUASI - Da oggi, primo marzo, è online la piattaforma dedicata all’ecobonus: è la misura del ministero dello Sviluppo economico che prevede contributi per l’acquisto di veicoli a ridotte emissioni, come previsto dalla legge bilancio 2019. La piattaforma è disponibile all’indirizzo https://ecobonus.mise.gov.it.

NESSUNA FRETTA - Non sarà, dice il ministero, un “click day”: non sarà cioè necessario affrettarsi nei primi giorni. La procedura prevede due momenti. Prima ci sarà l’apertura dello sportello dedicata alla registrazione delle concessionarie, che potranno iscriversi e caricare i propri dati identificativi. Per la seconda fase, serve una comunicazione del ministero: la concessionaria potrà inserire l’ordine e prenotare l’incentivo. Dalla prenotazione, avrà fino a 180 giorni per la consegna dell’auto. Un contatore di risorse, presente nella piattaforma, consentirà di seguire in tempo reale la disponibilità finanziaria del bonus.

ALTRE INFO - Per saperne di più, c’è un numero a pagamento: 848 886886. O la scheda contatto http://schedecontatto.invitalia.it/site/new/home/scheda-contatto.html.



Aggiungi un commento