BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Ford Transit Custom: una soluzione per tutti

Pubblicato 21 settembre 2022

La nuova generazione del van di formato intermedio sarà disponibile nelle varianti turbodiesel, ibrida plug-in a benzina ed elettrica, anche con cambio automatico e trazione integrale.

Ford Transit Custom: una soluzione per tutti

TUTTO NUOVO - Allo stand Ford Pro, la nuova divisione dedicata ai veicoli commerciali e alle soluzioni di mobilità ad essi legate, al salone IAA di Hannover i riflettori sono puntati sulla seconda generazione del Ford Transit Custom, che sarà disponibile nelle varianti 100% elettrica, ibrida plug-in e turbodiesel. Il nuovo Transit Custom sarà costruito da Ford Otosan nello stabilimento all’avanguardia che ha sede in Turchia. Le consegne ai clienti del Transit Custom con motorizzazione EcoBlue inizieranno a metà del 2023, mentre altre varianti saranno disponibili a partire dalla fine dell’anno.

ELETTRICO MA ANCHE PLUG-IN - L’esposizione di Ford Pro Vehicles ad Hannover è guidata dal Ford E-Transit Custom 100% elettrico. Dotato di una tecnologia di batterie di nuova generazione che consente un’autonomia di 380 km e una capacità di ricarica rapida di 125 kW, il furgone offre prestazioni altamente competitive per un’ampia gamma di esigenze dei clienti. Nell’ambito della nuova gamma Transit Custom i clienti possono scegliere anche una nuova versione ibrida plug-in (PHEV) per le applicazioni in cui è richiesta una maggiore flessibilità: capacità di guida puramente elettrica per il lavoro in centro città e alimentazione a benzina per i viaggi in autostrada o su percorsi extraurbani. Il nuovo gruppo propulsore, sostanzialmente lo stesso della Kuga PHEV, combina un motore a benzina a ciclo Atkinson da 2,5 litri con una batteria da 11,8 kWh (utilizzabili) per offrire un’autonomia di guida puramente elettrica fino a 57 km e 2,3 kW di potenza per usare o ricaricare attrezzi e apparecchiature nei cantieri grazie al ProPower Onboard.

AUTOMATICO E 4X4 - Il Ford Transit Custom con motore termico è equipaggiato con l’ultima generazione di motori turbodiesel Ford EcoBlue con potenze di 110, 136, 150 o 170 CV. Il cambio manuale a 6 rapporti è disponibile in abbinamento a un differenziale meccanico a slittamento limitato opzionale, per una maggiore trazione. Inoltre, è stato introdotto un cambio automatico a 8 velocità ad alta efficienza, che offre una capacità di traino massima di 2.500 kg ed è disponibile in combinazione con un nuovo sistema di trazione integrale, per la prima volta su Transit Custom. Progettato da zero per offrire prestazioni e capacità di carico, anche il nuovo Transit Custom presenta un'ampia gamma di soluzioni per i clienti per migliorare la loro produttività, come l’opzione Mobile Office con l’innovativo volante inclinabile che diventa una pratica superficie d’appoggio. 

CARROZZERIE, FORMATI E ALLESTIMENTI - Le caratteristiche principali del Ford Transit Custom includono un’architettura del veicolo completamente inedita con altezza del pianale di carico inferiore, altezza complessiva inferiore a 2 metri e sospensioni posteriori a ruote indipendenti, un sistema di infotainment e connettività basato su modem 5G di serie e schermo touchscreen SYNC 4 da 13 pollici e su una gamma completa che prevede quattro formati (2 lunghezze e 2 altezze) e tre varianti di carrozzeria (furgone, furgone doppia cabina e Combi) e almeno cinque allestimenti (Trend, Limited, Active, Trail e Sport). I modelli Combi saranno offerti per la prima volta nelle versioni Limited e Trail che rappresentano il top di gamma e sono caratterizzate da una raffinatezza e da un’enfasi sul comfort dei passeggeri notevolmente migliorati.



Aggiungi un commento
Ritratto di Quello la
21 settembre 2022 - 11:23
La generazione precedente mi è piaciuta molto (lo so, è un furgone, ma cosa volete che vi dica? Avete presente il Transit anni 70? Fanali tondi? Uno dei miei miti!). Questo ha perso un po’ di… ehm… sportività (si può dire?), ma pare sempre un buon prodotto.
Ritratto di Road Runner Superbird
21 settembre 2022 - 12:38
Metterei su un'attivita' commerciale solo per avere una scusa per comprare un furgone.
Ritratto di Quello la
21 settembre 2022 - 12:40
Facciamolo, allora! Due furgoni, però! :-)
Ritratto di america
21 settembre 2022 - 14:30
6
Anche a me servirebbe ;)
Ritratto di Ceckone
21 settembre 2022 - 15:48
Idem. Molto "figo"
Ritratto di AndyCapitan
23 settembre 2022 - 01:52
4
si'....non in italia pero'....aprire un azienda qui e' come suicidarsi tagliandosi le vene!!!...io ne ho gia' chiuse due di attivita'....con il 70% di tasse cosa volete guadagnare....manco l'uomo ragno ci riesce...ahah!!!!
Ritratto di marcoveneto
21 settembre 2022 - 13:48
Bellino, sicuramente un passo avanti al precedente. Ma questo è su base Transporter? Oppure la collaborazione Ford - VW vale solo per il Caddy / Amarok?
Ritratto di S_Bianc0
21 settembre 2022 - 13:53
Frontale e strisce non mi fanno impazzire, ma il dietro e la sofisticatezza della linea sono tanta roba per un furgone. Ottimo anche il fatto che sia offerto con trazione 4x4 e cambio automatico per adattarsi alle diverse esigenze. Noto però che l'autonomia della versione elettrica è abbastanza scarsa, soprattutto per un mezzo che deve fare dei viaggi lunghi.
Ritratto di Alfiere
21 settembre 2022 - 16:24
2
Ma invece del plugin, un elettrico range extender non è meglio?
Ritratto di manuel1975
21 settembre 2022 - 18:10
il motore giusto è solo il 170 cv
Ritratto di giulio 2021
21 settembre 2022 - 18:55
Mi sembra migliorato rispetto ai Transit attuali, però secondo me esiste solo il Trasporter VW nella categoria, tutti gli altri sono un : vorrei ma non posso, cioè esteticamente : anche se ci fosse solo il VW non cambierebbe molto...
Ritratto di AndyCapitan
23 settembre 2022 - 01:36
4
...ma no dai...questo e' migliore del transporter!!!...molto piu' moderno...il custom era gia' avanti con il modello attuale...questo e' ancora meglio....in cabina pero' avrei finito meglio i pannelli porta e i sedili che sembrano ancora troppo da furgone plasticoso!
Ritratto di alex_rm
21 settembre 2022 - 19:29
Meglio il Ducato Made in Italy(ad Atessa in val di Sangro)di questo Ford Made in Turchia
Ritratto di AndyCapitan
23 settembre 2022 - 01:44
4
ehhhh quindi?....il ducato e' sempre quello da anni...ha un telaio da camioncino scomodo...non si vergognano a venderlo ancora quell'aborto made in italy?...sembra sempre di viaggiare su una cariola ....non ha comfort...a confronto il transit e' come una mondeo....comfort...silenziosita' e delicatezza sulla strada....non si sentono buche o strappi come invece sull'altro!
Ritratto di Arreis88
21 settembre 2022 - 21:54
Meglio questo che la maggior parte dei Suv e suvvetti di oggi.
Ritratto di AndyCapitan
23 settembre 2022 - 01:49
4
puoi dirlo forte....su strada,e' comodo come un auto....anche il transit grande e' un furgone superiore...io ho guidato tanti mezzi...come il ford nessuno....scivola via liscio come l'olio senza botte..scossoni o vibrazioni...telaii avanti anni luce rispetto al ducato o daily!
Ritratto di Andre_a
21 settembre 2022 - 22:16
9
A me, quello blu nella copertina dell'articolo piace un sacco
Ritratto di Illuca
22 settembre 2022 - 01:12
Bello.
Ritratto di palazzello
22 settembre 2022 - 10:08
Mi piace molto come nella prima foto almeno così non è anonimo!!!