BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Ford E-Transit: pronto per la città

Pubblicato 19 novembre 2020

La versione elettrica del Ford Transit dispone di una batteria da 67 kWh che consente una percorrenza di 350 km con una singola ricarica. Il motore ha 269 CV.

Ford E-Transit: pronto per la città

DIVENTA GREEN - La progressiva trasformazione verso l’elettrificazione non riguarda solo le auto ma anche i mezzi commerciali che, nei prossimi anni, quando i centri storici saranno sempre più interdetti alla circolazione per i mezzi con motori termici, diventeranno indispensabili per le consegne. Il furgone elettrico Ford E-Transit fa parte di questa categoria e andrà a fare concorrenza al Fiat E-Ducato (qui per saperne di più).

POTENZA E COPPIA NON MANCANO - Il Forf E-Transit è spinto da un motore elettrico da 269 CV di potenza e 430 Nm di coppia, che trasmette la coppia alle ruote posteriori. L’unità elettrica è alimentata da una batteria da 67 kWh che garantisce un’autonomia di 350 km (WLTP). Sono comunque presenti diverse modalità di guida che consentono di tenere sotto controllo l’autonomia. Selezionando ad esempio Eco, che limita la velocità massima e ottimizza il controllo del clima, si ha una riduzione del consumo di energia fino all’8-10%. La batteria, essendo posizionata sotto il pianale, non incide sulla capacità di carico del mezzo, che è pari a 15,1 metri cubi, lo stesso valore di un Transit diesel a trazione posteriore. 

LA RICARICA - È possibile fare il “pieno” al Forf E-Transit sia utilizzando la ricarica in corrente alternata (AC) che la corrente continua (DC) fino a 115 kW di potenza. Nel primo caso, grazie al caricatore di bordo da 11,3 kW, il furgone è in grado di ripristinare la batteria in 8,2 ore. In corrente continua, invece, è possibile passare dal 15% all’80% della capacità massima della batteria in 34 minuti.

HA IL SYNC 4 - Gli occupanti del Forf E-Transit possono contare sul sistema multimediale SYNC 4 con schermo touch di 12’’ e in grado di ricevere gli aggiornamenti via internet. La presenza del modem FordPass Connect, di serie, e di una completa gamma di servizi dedicati garantisce una gestione oculata della propria flotta di mezzi commerciali. Per rendere più confortevoli i viaggi durante le giornate invernali, il veicolo dispone della funzione di pre-riscaldamento dell’abitacolo mentre è ancora sotto carica.

ASSISTENZA ALLA GUIDA - Gli spostamenti con il Forf E-Transit sono resi più sicuri grazie alla presenza di alcuni sistemi di assistenza alla guida come il lettore dei segnali e l’assistente ai limiti di velocità, la frenata automatica di emergenza (disponibile anche per la retromarcia), il sistema di mantenimento della corsia e il cruise control adattivo. Essendo pensato per un utilizzo lavorativo, sull’E-Transit è disponibile come optional il sistema Pro Power Onboard, che trasforma il veicolo in una sorta di gruppo di continuità mobile in grado di fornire una potenza fino a 2,3 kW per alimentare strumenti e attrezzature esterne.

DIVERSE VERSIONI - Gli ingegneri Ford hanno inoltre introdotto un nuovo sistema di sospensioni a braccio semi-longitudinale, in grado di ottimizzare lo spazio di carico e garantire una migliore precisione di guida anche a pieno carico (la portata è di 1.616 kg per le versioni van e fino a 1.967 kg per quelle chassis). Il Ford E-Transit sarà disponibile in Europa in 25 diverse configurazioni, che comprendono diverse declinazioni furgone, furgone doppia cabina e chassis (aperto), oltre a varie lunghezze e altezze del tetto e una completa gamma di classi di portata fino a 4,25 tonnellate.





Aggiungi un commento
Ritratto di Il_Pirata
19 novembre 2020 - 17:55
67kWh sono pochi per un mezzo così pesante!!!
Ritratto di RubenC
19 novembre 2020 - 18:21
1
Concordo. Servirebbero almeno 90 kWh... Probabilmente la scelta è stata fatta per il contenimento dei costi.
Ritratto di desmo3
21 novembre 2020 - 09:58
ma anche dei pesi... più tara significa meno portata utile
Ritratto di BioHazard
19 novembre 2020 - 18:36
350km nel ciclo misto corrispondono ad almeno 450 in città. E per un corriere non è facile percorrere simili distanze in città...
Ritratto di lucios
22 novembre 2020 - 16:29
4
Ok, tutto bello. Ma la portata?