BUSINESS & FLOTTE

NEWS

Il Volkswagen ID.Buzz Cargo è Van of the Year

Pubblicato 23 settembre 2022

Il veicolo commerciale elettrico ID.Buzz Cargo, fresco vincitore dell’ambito premio giornalistico, è la vedette dello stand Volkswagen al salone di Hannover.

Il Volkswagen ID.Buzz Cargo è Van of the Year

STILE ICONICO - Si è aggiudicato il premio Van of the Year pochi giorni dopo la presentazione dinamica internazionale a Copenhagen: il Volkswagen ID.Buzz Cargo è proprio il furgone dei primati, tenuto conto della sua autonomia di ben 425 km, della capacità di ricaricare le batterie in modalità ultrafast a corrente continua a 170 kW in soli 30 minuti (per passare dal 5% all’80% della capacità massima). Due numeri interesseranno invece gli utenti professionali: il volume di carico di 3,9 metri cubi e la superficie di carico di 3,2 metri quadrati, a fronte di una lunghezza esterna di 4,712 metri e una larghezza di 1,985 metri. Il prezzo, infine: 47.000 euro IVA e optional esclusi, in Italia. Fiore all’occhiello dello stand Volkswagen Veicoli Commerciali al salone IAA di Hannover, assieme al Multivan Edition, al Caddy Maxi 1.5 TGI e al nuovo Amarok, l’ID Buzz Cargo coniuga le caratteristiche di un van multifunzione con uno dei design di maggior successo di tutti i tempi, per uno stile iconico e ben definito, possente e al contempo funzionale.

MANEGGEVOLE E SICURO SULLA STRADA - Gli sbalzi molto corti dell’aerodinamica carrozzeria (Cx: 0,29), 820 mm davanti, 903 mm dietro, attestano visivamente le agili caratteristiche di marcia, mentre il motore elettrico da 150 kW (204 CV) eroga immediatamente la coppia massima di 310 Nm, offrendo una risposta molto brillante. Inoltre, la trazione posteriore (come nel Bulli T1 originario) evita influssi sullo sterzo. La batteria 77 kWh (capacità energetica netta) integrata in profondità nel sottoscocca abbassa il baricentro e riduce al minimo il rollio nonostante l’alta costruzione della carrozzeria. Il peso è distribuito in modo equilibrato tra gli assi, a garanzia di un comportamento di marcia neutro. Inoltre, i grandi passaruota permettono un diametro di sterzata ridotto di soli 11,09 metri. Tutto ciò rende l’ID.Buzz il compagno ideale anche in ambiente urbano. 

RICARICA CON UNA POTENZA MASSIMA DI 170 KW - Secondo lo standard WLTP l'autonomia massima del Volkswagen ID. Buzz Cargo nel ciclo combinato si attesta a 425 km, 2 in più rispetto alla variante destinata al trasporto persone. La batteria può essere ricaricata a casa, al lavoro o presso punti di ricarica pubblici a corrente alternata da 11 kW. Collegando il veicolo a una colonnina per ricarica rapida a corrente continua la potenza sale fino a 170 kW con cui è possibile portare il livello di carica dal 5 all'80% in 30 minuti. Inoltre, presso colonnine di ricarica rapida a corrente continua compatibili, i due modelli possono essere ricaricati sfruttando lo standard Plug & Charge, che li mette in comunicazione con la colonnina tramite il connettore. In questo caso l'abilitazione e il pagamento vengono effettuati in automatico, senza dover ricorrere ad apposite carte né ad app. 

GUIDA ASSISTITA E SOFTWARE DI ULTIMA GENERAZIONE - A richiesta sono disponibili nuovi sistemi di assistenza, quali il Travel Assist con scambio di dati e cambio di corsia automatizzato. Un'altra novità è rappresentata dal Park Assist Plus con funzione Memory, che consente di parcheggiare il veicolo in modo automatico nel proprio garage, in un posto auto coperto o nel parcheggio aziendale. Molti sistemi di assistenza, come il Car2X (segnalatore di pericoli a breve raggio) e il Front Assist con rilevamento di pedoni e ciclisti (assistente alla frenata d'emergenza), sono invece dotazioni di serie. 



Aggiungi un commento
Ritratto di giulio 2021
23 settembre 2022 - 19:03
Veramente non capisco perchè un furgone possa costare tanto, capisco le grosse Nio, Tesla, Audi, BYD o Hongqi elettriche SUV o magari MPV, ma un furgone proprio...
Ritratto di alex_rm
23 settembre 2022 - 21:05
Le mao tse tung car vanno bene al massimo per la raccolta dell umido
Ritratto di giulio 2021
24 settembre 2022 - 09:08
E questa...
Ritratto di bangalora
26 settembre 2022 - 22:28
Li vedo molto bene come furgoni aziendali o taxi. Meno nel privato troppo scatoloni.
Ritratto di AndyCapitan
27 settembre 2022 - 19:17
4
van of the year????...maddai...e' ridicolo!!!...il van dell'anno e' hyundai staria a mio avviso....quello ha grandi soluzioni, mica sta ciofeca....ma si sa...volkswagen allunga delle gran mazzette....
Ritratto di bangalora
27 settembre 2022 - 20:03
Condividi Andy molto bello il van Hyundai.
Ritratto di Jimgoose
23 settembre 2022 - 21:58
su alVolante le notizie degli aumenti delle tariffe di tesla charger,enel x e compagnia bella e cantante non filtrano,siamo a 1 euro al kw,che posto il consumo ottimistico di 6 km\kw+il prezzo di aquisto proibitivo delle elettrificate pongono la mobilità del futuro fuori portata alla maggioranza degli italiani,go electric!
Ritratto di Oxygenerator
24 settembre 2022 - 00:10
Ma dove ha letto sti prezzi ? È vero che io ricarico a casa, ma per ora, dai miei colleghi, non mi risultano grandi aumenti di costo al kilowatt. Sopratutto non di un costo di 1€ al kw. E a loro capita di ricaricare anche fuori porta.
Ritratto di Jimgoose
24 settembre 2022 - 07:14
i tuoi amici non si sono accorti degli aumenti xchè partono dall'8 ottobre per enel e non ricordo x tesla se sono già in vigore o meno(tesla passa da 0,22 degli esordi a 0,88,quadruplicando,mica male..) ma vai tranquillo che si accoderanno tutti,certo che se 1 automobilista può spendere oltre ai 50k mediamente x l'auto anche 20-30 mila euro di fotovoltaico x ricaricarla "gratis" la solfa cambia,ma parliamo di quanti fortunelli?il 10% degli italiani?anche meno credo
Ritratto di Oxygenerator
24 settembre 2022 - 09:35
Bhe le ricordo che i prezzi di benzina e gasolio sono calmierati ora, se no superavano tranquillamente i 2 € al litro
Ritratto di Oxygenerator
24 settembre 2022 - 10:03
Ahh ok. C’è un aumento corposo, anche per le ricariche casalinghe ?
Ritratto di Pernoarrugginito
24 settembre 2022 - 10:19
Da qui si evincono 2 cose: 1) lei non ha minimamente idea di quanto possa costare un impianto fotovoltaico, per cui farebbe bene a tenere prima di parlare a vanvera. Il mio da 8kW di potenza l'ho pagato 12000€, siamo distanti dalle sua cifre. 2) Ha mai sentito parlare di offerte flat? Paga X per avere a disposizione Y di energia, nella fattispecie EnelX offre al costo di 45€ un plafond di 145kWh, che porta il costo a 0,31€/kWh. E funziona siete EnelX, BeCharge ed anche le FreeToX autostradali.
Ritratto di AndyCapitan
27 settembre 2022 - 19:24
4
ah be...regalato...tra quello e l'auto ammortizzi la spesa nel 2120...son tutte fantasie...tu sai con 12000€ quante bollette pago iofacci il calcolo...comunque ho visto superfast a 80 cent.....cioe' 80€ per ricaricare una batteria 100 kwh.....per fare tra si e no 250 km in autostrada o 380 in extraurbano?....no grazie...tenetele pur voi ste ciofeche elettrizzanti!
Ritratto di Oxygenerator
27 settembre 2022 - 20:56
Uno che scrive ciofeche elettrizzanti non ha voce in capitolo perchè chiaramente contro l’elettrico. Poi ha dar numeri così, allora il prezzo del gasolio è 2,30€ al litro. Tanto, numeri per numeri inventati….
Ritratto di Comparsa
24 settembre 2022 - 10:20
@Jimgoose: i SuC sono saliti a 0,66 kWh (le unità di misura, per favore ;-). Da ottobre aumento sì per Enel X Way, ma solo per le ultrafast e le HPC sopra i 150 kW a 0,99, ma prezzo immutato per le Quick, ossia quelle fino a 22 kW e, soprattutto, notizia fondamentale, alle flat hanno lasciato prezzi immutati, quindi due costi: Flat Small (25 euro/mese per 70 kWh, quindi circa 35 cent a kWh) e Flat Large (45 euro/mese per 145 kWh, quindi circa 31 cent a kWh). A questi prezzi, secondo le condizioni, converrebbe caricare l'auto, avere il VtG e, la notte, usarla come accumulo per la casa. Spero di essere stato esaustivo.
Ritratto di bangalora
29 settembre 2022 - 22:38
Non acquisterei Tesla manco pu ca..o con il prezzo dell'energia che ogni giorno aumenta a dismisura, preferisco mettere benzina e anche 6km/litro mi starebbe bene.
Ritratto di Oxygenerator
24 settembre 2022 - 00:11
Bello. È proprio bello.
Ritratto di Gordo88
24 settembre 2022 - 01:35
1
47k euro + iva e optional, caro. È proprio caro.
Ritratto di 19andrea81
24 settembre 2022 - 09:49
Prezzi folli ma almeno questa ha senso. Un mezzo con zero emissioni per consegne in città. Magari una versione sui 30k con autonomia 200km ancora meglio
Ritratto di Mbutu
24 settembre 2022 - 10:43
Vero. Un taglio più piccolo di batteria non sarebbe male. Però c'è da dire che i ben informati sostengono che 200 km siano pochi.
Ritratto di bangalora
29 settembre 2022 - 22:40
Per le Poste Italiane sarebbe l'ideale
Ritratto di Andrea Zorzan
24 settembre 2022 - 13:46
Giusto.