• Porsche 911 Turbo S PDK

    porsche 911 turbo s
    € 205.025

    Una vera “belva” che si fa domare

    Ha prestazioni elevatissime e limiti che possono essere raggiunti soltanto in pista. Eppure è abbastanza confortevole nell’uso di tutti i giorni; non proibitivi nemmeno i consumi.
  • Alfa Romeo 4C 1750 TBi TCT

    alfa romeo 4c
    € 53.437

    La grande guida richiede mestiere

    Per essere velocissima le basta un “piccolo” 1750 turbo a benzina da 241 CV. Da vettura da corsa il comfort e, se si disattivano i controlli elettronici, anche il comportamento al limite. 
  • Porsche 911 Carrera S PDK

    porsche 911 carrera s pdk
    € 106.920

    Parecchio cattiva ma quasi nuda

    Ancora una volta rinnovata senza stravolgimenti d’immagine, la 911 è leggermente cresciuta nelle dimensioni (anche per quanto riguarda l’abitacolo). Ulteriormente affinate le qualità dinamiche, rabbioso ma fruibile il 3.8 boxer da 400 CV, che dà il meglio se abbinato al cambio robotizzato a doppia frizione PDK. Ma quest’ultimo è optional, come pure altri accessori basilari.
  • Opel Astra GTC 2.0 CDTI Cosmo S Start&Stop

    opel astra gtc cdti
    € 26.350

    Qui l’abito fa… il monaco

    Nella variante a tre porte, la Opel Astra è una vera coupé e la sua sportività non si ferma all’estetica: l’assetto ribassato determina ottime qualità di guida (anche se allo sterzo manca un po’ di comunicativa) e il turbodiesel – abbinato a un valido cambio manuale a sei marce – spinge con vigore. Il prezzo è giustificato dalla ricca dotazione, che include anche le sospensioni elettroniche, ma gli utili sensori di parcheggio si pagano a parte. 
  • Mini Coupé Cooper SD Steptronic

    mini coupe sd
    € 30.700

    Il bel giocattolone merita la benzina

    Rispetto alla berlina ha il tetto più basso e corto e il parabrezza più inclinato, mentre la parte inferiore della carrozzeria è la stessa. I posti sono soltanto due, e lo spazio liberato dal divano è andato a vantaggio del bagagliaio. Grazie all’assetto sportivo il piacere di guida (a differenza del comfort) è ai massimi livelli, ma il carattere di quest’auto mal si sposa con il 2.0 turbodiesel da 143 CV, e il comfort lascia a desiderare.
  • Hyundai Veloster 1.6 GDi Sport

    hyundai veloster
    € 23.700

    Sportiva, ma non troppo

    Ha una porta sul lato sinistro e due sul lato destro: una soluzione originale che favorisce l’accessibilità ai due posti dietro (non scomodi) di questa filante coupé. Fra i suoi pregi ci sono la buona tenuta di strada e il comfort: la guida è piacevole, anche se i 140 CV del 1.6 a iniezione diretta di benzina sono poco “scalpitanti”. Bene anche la dotazione, che include i cerchi in lega di 18 pollici, ma qualche finitura lascia delusi.
  • BMW Serie 1 Coupé M Coupè

    bmw 1m coupe
    € 53.650

    Nata per correre, è quasi comoda

    Coupé sportiva abbastanza compatta, ma con quattro posti veri, è spinta da un 3.0 biturbo da 340 CV pieno di vigore ai bassi regimi quanto rabbioso agli alti. L’assetto sportivo, con sospensioni rigide, privilegia le qualità di guida, eppure il comfort è più che sufficiente e nell’uso di tutti i giorni non delude neppure la praticità. Dotazione e qualità costruttiva sono adeguate al prezzo.
  • Honda CR-Z 1.5 Sport

    honda cr z
    € 22.800

    Sportiva e pure ambientalista

    Ha una linea originale e si distingue per essere l’unica coupé ibrida in circolazione. Agile fra le curve, anche se talvolta “nervosa”, piace pure per gli interni, corsaioli e tecnologici. Però è poco pratica: il baule è piccolo e i posti dietro sono di fortuna.
  • Peugeot RCZ 1.6 THP 16V 156 CV

    peugeot rcz 16 thp
    € 27.500

    Sa far divertire… chi siede davanti

    Con il 1.6 turbo e le sospensioni rigide, questa coupé dà soddisfazioni. Ma nei posti dietro si soffre. E in retromarcia è quasi buio totale.
  • Renault Mégane Coupé 2.0 TCe Luxe

    renault megane coupe 2 0 tce luxe
    € 22.900

    Sportiva per tutti i giorni

    Abbastanza spaziosa per quattro adulti, ha sospensioni rigide che favoriscono la tenuta di strada ma non penalizzano il comfort. Bene il motore e il prezzo: non è esagerato in rapporto alla dotazione e alla qualità costruttiva.

PROVATE PER VOI PER TIPO

PROVATE PER VOI PER MARCA

  • Abarth
  • Alfa Romeo
  • Alpine
  • Audi
  • BMW
  • Chevrolet
  • Chrysler
  • Citroën
  • Dacia
  • Daihatsu
  • Dodge
  • DR
  • DS
  • Fiat
  • Ford
  • Honda
  • Hyundai
  • Infiniti
  • Jaguar
  • Jeep
  • Kia
  • Lancia
  • Land Rover
  • Lexus
  • Mahindra
  • Maserati
  • Mazda
  • Mercedes
  • Mini
  • Mitsubishi
  • Nissan
  • Opel
  • Peugeot
  • Porsche
  • Renault
  • Saab
  • Seat
  • Skoda
  • Smart
  • SsangYong
  • Subaru
  • Suzuki
  • Tata
  • Toyota
  • Volkswagen
  • Volvo

PROVATE PER VOI PER MESE

2021
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2020
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2019
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2018
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2017
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2016
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2015
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2014
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2013
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2012
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2011
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2010
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2009
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2008
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
2007
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
listino
Le ultime entrate
  • Jaguar E-Pace
    Jaguar E-Pace
    da € 38.450 a € 67.250
  • Toyota Rav4
    Toyota Rav4
    da € 36.400 a € 46.400
  • Volvo XC60
    Volvo XC60
    da € 44.550 a € 77.990
  • Audi A5
    Audi A5
    da € 46.800 a € 92.350
  • Honda CR-V
    Honda CR-V
    da € 29.200 a € 45.950