DS

DS
4 Crossback

da 27.550

Lungh./Largh./Alt.

428/181/153 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

385/1.021 litri

Garanzia (anni/km)

2/illimitati
In sintesi

Questa versione ha un aspetto che ricorda quello delle crossover, ma non nasce per affrontare gli sterrati. Più alta da terra di 3 cm rispetto alle DS4 "normali", ha i passaruota protetti da un profilo in plastica, le barre longitudinali sul tetto e grandi cerchi in lega specifici di 18”. La vettura non si distingue per la praticità: l’accesso ai posti dietro è  poco agevole a causa dal profilo arcuato del tetto e dal limitato angolo di apertura delle portiere; inoltre, i finestrini posteriori sono fissi. Scarsa pure la visibilità all’indietro, accusa del lunotto piccolo (i sensori di distanza, molto utili, sono di serie per la Sport Chic). L’abitacolo della DS4 Crossback riserva poco spazio a chi siede dietro ma l’atmosfera è ricercata: plastiche ben lavorate e i rivestimenti eleganti in pelle e tessuto dei comodi sedili (con funzione di massaggio della zona lombare). Ben fatto il nuovo sistema multimediale, grazie al Mirror Link, può anche supportare gli smartphone che, attraverso il sistema, riproducono la propria schermata sul display della vettura. La gamma è limitata: c'è solo la 1.6 turbodiesel da 120 CV, e i soli allestimenti disponibili sono il So Chic, il più ricco Sport Chic e il lussuoso Moondust. Le sospensioni “solide” contribuiscono a rendere la DS4 Crossback agile e ben piantata a terra (nonostante l'assetto rialzato di 3 cm, in curva, la carrozzeria si corica poco); lo sterzo è piuttosto preciso e diretto.

 

Versione consigliata

L’allestimento Sport Chic è ricco: di serie, anche la chiave elettronica, i cerchi di 18” (dal disegno specifico per la versione Crossback), i sedili in pelle e tessuto con massaggio lombare, i sensori di distanza posteriori. 

 

 

Perché sì

Dotazione Notevole: l'allestimento Sport Chic comprende anche gli "sfizi" (sedili in pelle e tessuto).

Finiture Materiali e finiture sono di alto livello.

Guida Nonostante l'assetto rialzato, la vettura ha un piglio quasi sportivo.

 

Perché no

Posti dietro Il tetto parecchio inclinato e le porte con un limitato angolo di apertura rendono difficoltoso l’accesso al divano.

Strumentazione Incompleta: manca il termometro del liquido refrigerante.

Visibilità posteriore Penalizzata dal lunotto piccolo e inclinato e dai vetri dietro scuri (ma i sensori di distanza, di serie, danno una grossa mano).

 

 

 

DS 4 Crossback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
16
24
15
20
VOTO MEDIO
2,9
2.852275
88
Photogallery