Great Wall

Great Wall
Steed

da 21.820

Lungh./Largh./Alt.

510/180/173 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

-

Garanzia (anni/km)

3/100.000

In sintesi

L’originale design del frontale, imponente, originale e sviluppato verticalmente, assieme ai passaruota prominenti lo rendono più accattivante degli altri rivali di provenienza cinese, ma non incidono sul prezzo, che resta il maggior punto di forza di questo grosso pick-up (la versione base costa quanto un’utilitaria…). Decisamente ricca la dotazione di serie, che compensa lo scarso livello delle finiture e dei materiali impiegati nell’abitacolo; peccato, però, che l’Esp non si possa avere nemmeno a pagamento. La gamma prevede solo la versione a doppia cabina Double Cab, che ha quattro porte, cinque posti e un cassone di dimensioni relativamente contenute (146x138 cm). Si può scegliere il tipo di trazione: la 4x2 ha le ruote motrici solo posteriori, ma per chi vuole affrontare il fuori strada impegnativo c’è la 4x4, con trazione integrale e cambio a cinque marce con altrettante ridotte. In entrambi i casi il motore è un 2.4 Mitsubishi a benzina da 126 CV (ancora Euro 4, e meno potente di quello che equipaggia la suv Hover), giustamente offerto anche in versione EcoDual con impianto "bi-fuel" (a benzina e a Gpl, ma non omologato direttamente dalla casa), dati i consumi non propriamente contenuti.

Versione consigliata

A meno che si preveda di impiegarla soltanto per lavoro, conviene indirizzarsi verso la versione top, la 2.4 Double Cab Luxury 4x4: offre un’ottima abitabilità, ha una dotazione completa (che include anche gli interni in pelle, optional per le altre) e, soprattutto, è dotata della trazione integrale, che al pari delle marce ridotte si inserisce premendo semplicemente un pulsante.

Perché sì

Linea L’estetica, solitamente uno dei punti deboli dei pick-up cinesi, è personale e gradevole. Prezzo/dotazione L’equipaggiamento è ricco, e non soltanto in rapporto al prezzo: si paga a parte solo il superfluo. Trazione integrale Si inserisce al semplice tocco di un pulsante ed è davvero efficiente. Fuori strada La versione 4WD non teme gli sterrati difficili: è sufficientemente alta da terra e ha le marce ridotte.

Perché no

Finiture Le plastiche hanno un aspetto robusto ma sono rigide, e la qualità degli assemblaggi è migliorabile. Ingombri La lunghezza supera i 5 metri: nei parcheggi serve attenzione (anche perché mancano i sensori di distanza). Sicurezza Il livello è scarso: ci si deve accontentare dei soli airbag frontali, e l’Esp non è previsto. Prestazioni Fuori strada nessun problema, ma su asfalto, specialmente a pieno carico, qualche cavallo e un po' di coppia in più non guasterebbero.

Great Wall Steed
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
0
0
0
0
5
VOTO MEDIO
1,0
1
5

Photogallery